Al Jean: “Un nuovo film de I Simpson? Ci stiamo pensando”

Di Andrea "Geo" Peroni
8 Luglio 2021

Nel 2007 Matt Groening riuscì a portare sul grande schermo la famiglia gialla più famosa al mondo con I Simpson: Il film, uno dei maggiori successi della stagione e che sancì l’ulteriore consacrazione del programma.

Da allora i Simpson non si sono più fermati, sono ancora oggi in TV (e su Disney+, che accoglie le nuove stagioni dello show), e in autunno torneranno ancora una volta con la 33esima stagione. Un successo tale che viene da domandarsi per quale motivo non sia mai stato realizzato un sequel del film, che i fan chiedono da anni.

Il creatore de I Simpson non ha mai nascosto, nelle interviste che si sono susseguite negli anni, che la lavorazione al film fu una vera odissea, tanto da costringere i dipendenti a turni massacranti e a letteralmente vivere in ufficio per intere settimane per lavorare di giorno alla serie e durante la notte al film.

Negli ultimi anni, però, le cose sono cambiate: Disney ha acquistato la 20th Century Fox, e la casa di Topolino vuole spremere fino al midollo il successo della famiglia gialla. Questo successo non passa solo attraverso alcune simpatiche iniziative come l’ultimo cortometraggio dedicato a Loki e alla Marvel, disponibile su Disney+ da ieri, ma anche da un nuovo film, come conferma lo storico produttore Al Jean.

In un’intervista a ComicBook, Jean ha ribadito quanto già affermato molti mesi fa, e cioè che I Simpson 2 continua a essere seriamente nei pensieri dei produttori e della major. Il problema più grande, però, è stato quello legato alla pandemia, che ha scombussolato le carte in tavola.

Il produttore afferma infatti che il team ha spesso parlato di un sequel nel periodo pre-pandemia, ma che ora attende di vedere quale sarà la risposta del cinema e dei mercati alla ripresa. Il timore di Jean e degli altri addetti è che il film possa saltare la sala per finire direttamente in streaming, quando invece l’intenzione è di realizzare una pellicola per il grande schermo:

Ne parlavamo davvero molto prima della pandemia. E ora, solo per prudenza, voglio vedere come tornano i film e, in particolare, i film d’animazione, perché non vorrei farlo solo per l’esperienza in streaming esperienza. Vogliamo davvero che sia un film per il cinema perché questo era il punto del primo, era una cosa che non potevi trovare da nessun’altra parte. Vado al cinema, sono vaccinato. Faccio davvero il tifo per l’industria cinematografica, ma voglio vedere qual è, personalmente, il panorama.

Nel 2007, I Simpson: Il film fu un vero e proprio trionfo commerciale, raccogliendo quasi 530 milioni di dollari al botteghino internazionale.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento