I film della nostra infanzia, la Stagione 2 da oggi su Netflix

Di Andrea "Geo" Peroni
23 Luglio 2021

Siete nostalgici? Volete sapere di più sulla realizzazione di alcuni dei più iconici film realizzati tra gli anni ’80 e ’90 nella macchina da soldi chiamata Hollywood? Abbiamo la serie per voi.

Su Netflix arriva oggi la Stagione 2 di I film della nostra infanzia, serie-documentario che racconta la storia, i segreti e i retroscena della realizzazione di alcuni dei più indimenticabili successi della storia del cinema pop, con tanto di interviste esclusive realizzate con produttori, registi, attori e addetti ai lavori.

Come avrete certamente intuito dall’immagine di copertina, il primo episodio della Stagione 2 (quattro episodi in totale, tutti già disponibili) è dedicato a Ritorno al futuro, capolavoro del 1985 diretto da Robert Zemeckis e scritto da Bob Game e lo stesso Zemeckis. La pellicola divenne rapidamente una delle icone più importanti e conosciute del cinema, grazie inoltre alle interpretazioni di Michael J. Fox e Christopher Lloyd nei panni rispettivamente di Marty McFly e Doc Emmet Brown.

LEGGI ANCHE: Ritorno al futuro 4? Christopher Lloyd sarebbe pronto a partecipare

Curiosamente, non si tratta dell’unico film di Zemeckis trattato in questa seconda stagione. L’ultimo episodio è infatti dedicato a Forrest Gump, con Tom Hanks, film che ai Premi Oscar del 1995 ottenne ben 6 statuette a fronte di 13 nomination.

A completare questa stagione 2 troviamo Pretty Woman, la commedia romantica con Richard Gere e Julia Roberts, e un altro pezzo da novanta della fantascienza, Jurassic Park. Il film del 1993 diretto da Steven Spielberg e tratto dal romanzo di Michael Chrichton, ottenne un successo tale da dare il via a un enorme franchise che continua ancora oggi. Il prossimo anno arriverà infatti al cinema Jurassic World: Dominion, sesto film della serie di cui abbiamo già avuto un primo teaser trailer.

 



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento