Netflix annuncia a sorpresa Resident Evil: Infinite Darkness, Leon e Claire i protagonisti!

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Settembre 2020

Il connubio tra Netflix e Capcom proseguirà, con un progetto molto curioso e già particolarmente atteso e, ancora una volta, dedicato al mondo dei videogiochi.

Dopo aver già adattato con successo Castlevania in una serie animata – alla quale è seguita anche Dragon’s Dogma, che invece è un fallimento su tutti i fronti – il colosso dello streaming presenta un inedito progetto in CG dedicato alla serie forse più famosa dell’azienda giapponese, Resident Evil.

Non si tratta della già annunciata serie TV live action, che avrà 8 episodi e che sarà ambientata nella città di New Raccoon City, per la quale non è ancora chiaro se e quali collegamenti ci saranno con l’universo narrativo della serie videoludica. Il periodo di lancio di questa serie non è ancora stato annunciato.

Nella serata di ieri, Netflix ha svelato il reveal trailer di Resident Evil: Infinite Darkness, un curioso e inaspettato video in CG che ci riporta nelle tetre atmosfere del brand horror e che riporta inoltre in scena due volti ben noti. Nel filmato, pubblicato poche ore fa dalla divisione portoghese di Netflix, possiamo infatti vedere Claire Redfield e Leon Kennedy, nelle loro versioni che abbiamo ritrovato nel 2019 con l’ottimo remake di Resident Evil 2.

Per il momento sappiamo molto poco su questo progetto, per non dire nulla. Infinite Darkness sembra essere un prodotto, a differenza della serie TV live action, estremamente legato all’universo narrativo dei videogiochi della serie, ma in questo momento è molto difficile fare anche semplici ipotesi sulla portata del progetto, l’ambientazione temporale e la sua collocazione all’interno del franchise.

L’impressione però è che l’annuncio sia arrivato per un errore di programmazione: Netflix Portogallo ha infatti rimosso poco dopo il tweet, e ha provveduto a far rimuovere anche il trailer ricaricato dagli utenti su YouTube.

Naturalmente, non mancheremo di aggiornarvi sulle novità riguardanti questo misterioso progetto di Netflix.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento