Squid Game, il creatore della serie sta già discutendo con Netflix per la Stagione 3

Di Andrea "Geo" Peroni
30 Dicembre 2021

La serie originale Netflix Squid Game non ha ancora ricevuto il via libera per la seconda stagione (anche se sembra che questo sia solo una pura formalità), ma il creatore della serie sta già guardando oltre.

Hwang Dong-hyuk, ideatore dello show che ha sbancato su Netflix nel 2021, ha infatti dichiarato al Korea Times di essere in trattative con la piattaforma non solo per una seconda stagione dello show, ma per pensare a un futuro più ampio: “Sono in trattative con Netflix per la seconda e la terza stagione. Arriveremo presto a una conclusione”.

È la prima volta che Dong-hyuk parla della possibilità di una terza stagione. Il creatore in precedenza aveva dichiarato a Deadline di aver iniziato il processo creativo per la seconda stagione dopo che la serie drammatica distopica coreana ha raggiunto rapidamente il numero 1 in 90 paesi entro le prime due settimane. Si tratta della serie più vista di Netflix di sempre con oltre 142 milioni di utenti che guardano.

Visto il successo di questa serie, che un mese fa si è anche arricchita del doppiaggio italiano, è abbastanza chiaro che Netflix sarà aperta a quante più possibili nuove stagioni dello show, un vero e proprio fenomeno mediatico che ha conquistato il mondo intero.

Se siete interessati, qui potete trovare la nostra recensione di Squid Game.

Fonte



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento