Star Wars – La trilogia di Rian Johnson è ancora in sviluppo

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Febbraio 2021

Le due prossime uscite cinematografiche dell’universo di Star Wars sono già state delineate, ma Lucasfilm prosegue nel suo progetto a lungo termine. Rian Johnson, ad esempio, ha confermato oggi che la sua nuova trilogia è ancora in sviluppo.

Nel 2023 sarà la volta di Star Wars: Rogue Squadron, diretto da Patty Jenkins (Wonder Woman), mentre nel 2025 sarà Taika Waititi (Jojo Rabbit, Thor: Ragnarok) a presentare al mondo la sua visione della Galassia lontana lontana. In calendario sono già state fissate anche altre due date, relative al 2027 e al 2029, e in entrambi i casi si tratta di pellicole ancora non annunciate. Tra queste potrebbe effettivamente nascondersi almeno uno dei nuovi film di Rian Johnson, incaricato da Lucasfilm di costruire una nuova trilogia di Star Wars.

Durante l’Investor Days della Disney dello scorso dicembre, dove sono stati confermati i due film di Jenkins e Waititi, l’assenza di commenti sui film precedentemente annunciati di Johnson ha portato molti a credere che fossero stati scartati come accaduto all’altra trilogia che avrebbe dovuto essere supervisionata dai creatori di Game of Thrones, Benioff e Weiss. Il regista di Episodio VIII: Gli ultimi Jedi ha però confermato che la lavorazione prosegue, anche se non ha ancora indicazioni precise sulla finestra temporale di uscita.

La notizia è stata data da Sariah Wilson, che dopo aver intervistato Johnson ha scritto su Twitter:

Lo pubblicherò ora perché vedo che riceverò molte richieste – Sì, la trilogia SW di Rian è ancora attiva. Nessuna data o scadenze perché ha altri progetti in corso, ma è sta accadendo. QUESTO È TUTTO QUELLO CHE SO.

Naturalmente speriamo che dall’intervista o dallo stesso Johnson arrivino ulteriori dettagli, magari in merito al periodo in cui la nuova trilogia sarà ambientata – la nuova frontiera, stando alle recenti pubblicazioni tra romanzi e fumetti, sembra essere il periodo dell’Alta Repubblica.

Vi ricordiamo infine che Ubisoft Massive, lo studio dietro The Division 2, sta lavorando a un nuovo videogioco open world di Star Wars. Qui trovate i dettagli dell’annuncio.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento