The Flash – Barry Allen incontrerà un’altra versione di sé? Spuntano alcune foto

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Luglio 2021

Dopo anni di rinvii, le riprese di The Flash stanno andando avanti a pieno regime, e le nuove foto dal set suggeriscono che il protagonista potrebbe non essere l’unico Barry Allen che vedremo sul grande schermo.

Ezra Miller, dopo Batman V Superman: Dawn of Justice e Justice League, è pronto a tornare nei panni del velocista di casa DC, in un film che, a quanto dichiarato dai vertici della compagnia, servirà anche a far luce sull’attuale stato dell’universo cinematografico DC.

The Flash promette infatti di essere un importante punto di svolta tra il DCEU e le altre pellicole targate DC Films, poiché esplorerà il concetto di multiverso che circonda i ben noti personaggi. Nel film ci saranno alcuni ritorni d’eccezione, come ad esempio Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne aka Batman. L’attore, comparso recentemente anche nel MCU nei panni di Adrian Toomes (Avvoltoio in Spider-Man: Homecoming), riprenderà uno dei suoi ruoli più iconici, avendo interpretato il Crociato di Gotham City nei due film diretti da Tim Burton tra il 1989 e il 1992.

Considerando che nel film diretto da Andy Muschietti tornerà anche Ben Affleck, sempre nei panni di Bruce Wayne, era lecito aspettarsi che anche altre versioni alternative di altri personaggi avrebbero fatto la loro comparsa, e le ultimissime foto dal set fanno supporre che sarà proprio Barry Allen a trovarsi di fronte a un altro sé.

Come potete vedere qui sotto, l’account Twitter di TheFlashFilmNews ha condiviso alcuni scatti rubati dal set di The Flash, nelle quali si vede chiaramente Ezra Miller mentre parla con un altro personaggio dallo stile e dall’aspetto molto simile a lui. Secondo le prime teorie, il personaggio accanto a Miller potrebbe essere il Barry Allen di un’altra linea temporale, forse la stessa alla quale appartiene il Bruce Wayne di Keaton.

Va detto comunque che, pur essendo solo una teoria, l’ipotesi non è certo priva di fondamento. Il Barry Allen di Miller, se ben ricordate, ha fatto la sua sorprendente comparsa nel crossover televisivo Crisi sulle Terre Infinite, in un cameo nel quale ha interagito con il Flash interpretato da Grant Gustin, scoprendo dell’esistenza di altri universi e varianti.

Dopo la Marvel e le recenti rivelazioni di Loki, anche la DC è ufficialmente pronta a sconvolgere il suo universo con l’arrivo del multiverso?

The Flash, diretto da Andy Muschietti, uscirà al cinema il 4 novembre 2022. Nel cast troviamo Ezra Miller, Ben Affleck, Michael Keaton, Kiersey Clemons, Maribel Verdu, Ron Livingston, Saoirse-Monica Jackson e Rudy Mancuso. Sasha Calle debutterà come Supergirl.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento