The Nightmare Before Christmas 2 è ufficiale, anche se per ora solo come romanzo

Di Andrea "Geo" Peroni
21 Febbraio 2021

Il titolo della notizia che avete appena letto è vero: Disney ha messo in cantiere The Nightmare Before Christmas 2, anche solo come romanzo (almeno per il momento).

Disney Publishing ha infatti assunto Shea Ernshaw, autrice di The Wicked Dee e Winterwood, per scrivere un romanzo che fungerà da sequel degli eventi di The Nightmare Before Christmas, il celebre lungometraggio animato del 1993 diretto da Henry Selick su un soggetto di Tim Burton.

La nuova storia, attualmente senza titolo, sarà raccontata dal punto di vista di Sally, la co-protagonista del film, e inizierà dopo la conclusione degli eventi della pellicola, con la ragazza che ha ormai sposato Jack Skeletron.

La trama del libro avrà appunto Sally al centro dell’avventura, quando la ragazza libererà accidentalmente un cattivo di Halloween Town che metterà in pericolo la città, Jack e tutte le altre città dell’universo narrativo del film – quelle cioè legate alle misteriose porte che Jack ritrova addentrandosi nel bosco di Halloween Town nella famosa scena che potete rivedere di seguito.

“Questo nuovo libro, scritto dal punto di vista di Sally, è ambientato poco dopo la fine del film. È la storia d’amore ancora da raccontare di Sally e Jack. Ma è anche una storia di formazione per Sally , mentre la vediamo navigare nel suo nuovo titolo reale di Regina delle Zucche di Halloween Town”, ha spiegato Ernshaw in un Q&A Disney. “Si spera che dia ai fan la tanto attesa seconda dose di Sally, Jack e tutti i familiari residenti di Halloween Town, introducendo un nuovo cast di personaggi cupi e strani, che spero i lettori adoreranno”.

L’autrice spera, con questo romanzo, di riuscire ad approfondire la figura di Sally come era stato fatto per Jack nella pellicola del 1993:

Uno dei temi centrali di The Nightmare Before Christmas era la lotta di Jack per capire la sua identità. Si era stancato di essere il Re delle Zucche, e voleva qualcosa di più, ha tramato di prendere il controllo del Natale. In questo libro, volevo davvero esplorare l’identità di Sally e capire meglio non solo chi è ora che è innamorata di Jack e ha assunto il ruolo della Regina delle Zucche, ma che capisce anche come il suo passato abbia influenzato i suoi desideri, dubbi e sogni presenti.

L’uscita del romanzo di Ernshaw è fissata per il luglio 2022, ma la domanda che molti si fanno in questo momento è: il libro genererà anche un sequel cinematografico di The Nightmare Before Christmas?

Per il momento è troppo presto per pronunciarsi in merito, tuttavia, se il romanzo dovesse avere un buon riscontro da parte del pubblico, il ritorno sul grande schermo di Jack, Sally e di Halloween Town non sarebbe certo un’idea da scartare per Disney, fortemente intenzionata negli ultimi tempi a riportare in voga i grandi classici del passato – Hocus Pocus avrà un sequel, e sono già stati confermati i nuovi capitoli di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi! con il ritorno di Rick Moranis e TRON.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento