[ANTEPRIMA] Le mappe zombie di Black Ops 2

Di Andrea White Mezzelani
29 Agosto 2012

Attenzione uagnanauti, non sappiamo se sia sicuro al 100% ma c’è una buona probabilità che le mappe Zombie che incontreremo su Call of Duty Black Ops 2 siano:

  • NukeTown Afterlife
  • Der Riese Tunnel
  • Forgotten Island
  • Under Der Toten
  • Abducted Facility Lab
La notizia arriva da un misterioso designer della Treyarch che ha postato la foto con la seguente affermazione:
“With no place to run or hide you and 7 of your best friends try to take on zombies, in great locations similar to these NukeTown Afterlife, Der Riese Tunnel, Forgotten Island,Under Der Toten and some cool Abducted Facility Lab. we promise each location offers new play styles along with secrets and rewards.” 
L’affermazione è chiara e conferma la presenza di 8 giocatori contro le orde di zombie (i più aggiornati sapranno che questa notizia era già stata confermata qui su uagna già settimane fa) sulle mappe citate. Come è facile intuire probabilmente si tratta, per quasi tutte le mappe, di zone simili o perlomeno vicine alle mappe sulle quali abbiamo già sterminato centinaia, anzi migliaia, di zombie nelle precedenti vicende legate ai nostri quattro eroi e al gruppo 935. Secondo queste affermazioni, inoltre, dobbiamo aspettarci mappe grandi. Ecco quindi che i nostri eroi o altri protagonisti ritornano sulla terra. Quali ipotesi sul continuo della storia sono più plausibili ora? Commentate e diteci la vostra! Come saranno queste mappe?
Ecco le ipotesi di Uagna

Questa notizia l’avevamo già condivisa per primi in Italia ieri sulla nostra pagina Facebook ufficiale dove spesso diamo indizi prima della pubblicazione dettagliata delle informazioni sul nostro sito e dove, ovviamente, consigliamo di mettere un bel mi piace.

NON PERDERTI IL TORNEO ZOMBIE KINO DER TOTEN DI SETTEMBRE 2012 SU UAGNA.it!



Drogato di cinema e cresciuto a "pane e videogames". Nel cinema cerco qualità che troppo spesso ultimamente lascia posto ad una commercializzazione sfrenata. I videogiochi sono il futuro dell'intrattenimento; sarebbe stupido pensare altrimenti e speriamo che in Italia questa consapevolezza si espanda. La musica da sempre mi appassiona, ascolto di tutto e lego particolari momenti a delle canzoni che diventano, così, vere e proprie colonne sonore della mia vita. Adoro informarmi, conoscere e sperimentare.