Assassin’s Creed 3 – Guida alla Sequenza 1

Di Andy
7 Novembre 2012

CORSO DI AGGIORNAMENTO

OBIETTIVI SECONDARI: esegui un assassinio in volo

La Prima Civilizzazione ha condotto Desmond, suo padre, Rebecca e Shaun nel Grande Tempio per impedire che un gigantesco brillamento solare distrugga la vita sulla Terra. Ora devono solo capire come fare. Sembra che la risposta sia contenuta nei ricordi genetici di Desmond, perchè dopo essere entrato è stato contattato da Giunone, che gli ha rivelato di trovare una chiave per aprire una porta che si trova nel Tempio. Dopodichè il padre ha rimesso Desmond nell’Animus per non interrompere il collegamento fra Desmond e Giunone. Rebecca ha avvertito Desmond che deve allenarsi nell’Animus, perchè il macchinario è stato aggiornato. Dopo aver completato questo breve allenamento, la sincronizzazione avrà raggiunto un buon livello e Desmond verrà connesso al suo antenato.

SPETTACOLO LETALE

In questo momento impersoniamo Haytham Kenway che, nel 1754 a Covent Garden si trova nel teatro reale per incontrare il signor Reginald Birch, un suo alleato. Dopo aver parlato con Birch dovremo localizzare il nostro bersaglio (attraverso l’occhio dell’Aquila) ed arrivarci scalando le balconate del teatro. Dopo essere arrivati dal nostro bersaglio, questi si rivelerà già conoscere Haytham e sa già che gli spetta la morte. Haytham, infatti lo ucciderà senza scrupoli e gli ruberà un amuleto. In questo modo sarà costretto a fuggire dal teatro, anche se ormai tutti gli spettatori sono in allerta perché hanno saputo dell’omicidio, anche se il nostro intrepido assassino riuscirà a fuggire senza dare nell’occhio. Haytham porterà l’amuleto nel luogo dove si incontrano i membri dell’Ordine. Birch ordinerà ad Haytham di partire per l’America e di incontrare lì alcuni uomini che lo aiuteranno a completare la sua missione: ovvero trovare il luogo dove i Precursori, ovvero Coloro che vennero prima, hanno lasciato qualcosa di ancora ignoto.
GUARDA IL VIDEO GAMEPLAY



Adoro particolarmente il mondo dei videogiochi, quello del cinema e le loro infinite sfaccettature. Sono un tipo a cui piace curiosare e dedico parte del mio tempo libero a leggere fumetti e libri, o con il pad alla mano! "Se vinci non dire niente, se perdi di' ancora meno"