Assassin’s Creed Odyssey: Il Destino di Atlantide, primo episodio in arrivo

Di Marco "Bounty" Di Prospero
16 Aprile 2019

Ubisoft ha annunciato l’arrivo de “Il Destino di Atlantide” secondo arco narrativo dedicata ad Assassin’s Creed Odyssey. Il primo episodio dell’espansione, intitolata Campi Elisi, arriverà su PC, PS4 e Xbox One dal prossimo 23 aprile 2019. I giocatori dovranno attraversare il paradiso dell’Elisio, in cui dovranno vedersela con i temibili Isu. La progressione dell’episodio, oltre a mettervi a confronto con vecchi personaggi o nuove fazioni, vi permetterà di sbloccare nuove armi ed equipaggiamenti. Il Destino di Atlantide vedrà anche l’inserimento di nuove abilità, che andranno ad arricchire ogni ramo (Cacciatore, Guerriero e Assassino).

L’accesso al DLC potrà avvenire in due modi:

  • Seguendo il gioco principale, dovranno completare la questline Tra i due mondi, il principale arco narrativo mitologico del gioco, e L’erede dei ricordi, la questline de I racconti perduti della Grecia, disponibile dopo aver completato la precedente. Infine, dovranno aver raggiunto almeno il livello 28 con il proprio personaggi;
  • In alternativa, sarà possibile sfruttare una scorciatoia creata appositamente per chi desidera giocare Il Destino di Atlantide ma non ha ancora soddisfatto tutti i requisiti indicati in precedenza. In questo caso, i giocatori potranno partire dal livello 52 con determinate abilità e risorse, che gli permetteranno di iniziare la propria avventura nell’aldilà con la questline L’erede dei ricordi. Inoltre, avranno la possibilità di scegliere il proprio eroe. Tuttavia, a differenza dell’opzione precedente, i progressi dei giocatori non saranno trasferiti al salvataggio del gioco principale e non sarà possibile ottenere gli obiettivi.

L’espansione si completerà con l’arrivo di altri due episodi, Il tormento di Ade e Il Giudizio di Atlantide, previsti per la metà del 2019. Prima di concludere, vi ricordiamo che Assassin’s Creed Odyssey si è già arricchito con “L’Eredità della prima Luna“, primo arco narrativo dedicato al gioco Ubisoft.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.