Assassin’s Creed – Rumor su protagonista donna, multiplayer e old gen

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Maggio 2015

A poche ore dal reveal trailer del nuovo capitolo della serie, continuano a circolare in rete i rumor riguardanti Assassin’s Creed: Victory (o AC: Syndicate, secondo le ultime informazioni). Le ultime immagini trapelate in rete riguarderebbero una clamorosa innovazione: i protagonisti del gioco sarebbero due, e uno di questi sarebbe una donna!

Ricordandovi di prendere con le pinze questi rumor, poichè non ancora confermati, andiamo ad analizzare le informazioni trapelate in rete. Secondo alcuni insider molto vicini a Ubisoft, infatti, in Victory vestiremo i panni oltre che di Jacob Frye anche di sua sorella Evie, rendendola di fatto la prima protagonista di un capitolo principale del franchise (ricorderete, sicuramente, Aveline de Grandprè, protagonista di Assassin’s Creed: Liberation). Nella storia dunque ci alterneremo tra i due personaggi, con Jacob che dovrebbe comunque essere utilizzato maggiormente rispetto a Evie. Non solo: secondo gli insider, in Victory Ubisoft ha deciso di non implementare il multiplayer, nè cooperativo nè competitivo, rendendolo quindi totalmente single player.

ac_victory_evie

Nessun riferimento, invece, riguardo alle piattaforme di riferimento del gioco. Sicuramente il titolo sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC in autunno, ma alcuni rivenditori ancora indicano le console old gen tra quelle per il gioco. E qui arriva l’incredibile (ma non troppo) rumor/teoria: Assassin’s Creed: Victory sarebbe il gioco destinato alla current gen, mentre AC: Syndicate sarebbe esclusivo per la old gen (un pò come accaduto per AC: Rogue). Ancora poche ore e sapremo se questi rumor saranno effettivamente veritieri…



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.