Assassin’s Creed: Valhalla – Funghi allucinogeni per entrare in modalità Berserker, e altro ancora

Di giangireds
7 Settembre 2020

Il titolo di Ubisoft in uscita a breve, Assassin’s Creed: Valhalla, avrà diversi contenuti decisamente inadatti a un pubblico di età inferiore ai 18 anni. Tra droghe, bordelli e decapitazioni il nuovo capitolo della saga si prospetta estremamente esplicito dal punto di vista grafico. Ma andiamo ad analizzare più nel dettaglio questi temi “particolari”, i quali saranno trattati durante lo svolgersi dell’avventura.

È doveroso fare una premessa: gli sviluppatori di Assassin’s Creed, come hanno sempre fatto, si sono informati ampiamente sulle usanze e sugli stili di vita dei vichinghi, in maniera da riprodurre fedelmente un’ambiente che ci faccia sentire realmente nell’Inghilterra del IX secolo. Per fare un esempio, alcune leggende narrano che i guerrieri assumessero delle bevande con erbe speciali prima di combattere, le quali avrebbero donato loro maggiori forze ed energie.

All’interno di Assassin’s Creed: Valhalla potremo quindi trovare cruenti scene di guerra, ma questo già ci era stato anticipato da diversi spezzoni di gameplay, nei quali abbiamo visto combattere i vichinghi fino all’ultima goccia di sangue, senza fare a meno di decapitazioni e arti mozzati. Anche per quanto riguarda i riferimenti al sesso, gli sviluppatori non si sono imposti grandi limiti: sarebbe infatti presente anche una missione che si svolge all’interno di un bordello, con tanto di donzelle senza veli.

Per quanto riguarda il titolo dell’articolo invece, ebbene sì: sarà possibile assumere delle droghe, più nello specifico dei funghi allucinogeni, per migliorare temporaneamente le statistiche di Eivor, il/la protagonista. Ubisoft, tuttavia, non ha ancora mostrati immagini ufficiali che possano testimoniare la presenza di questa funzione, ma diverse indiscrezioni riportano che il fare uso di queste droghe avrebbe anche effetti “visivi”, con l’ambiente che viene distorto e i colori che cambiano agli occhi del nostro vichingo.

Attendiamo di vivere questa esperienza in maniera diretta, e per fare ciò dovremo aspettare il 17 novembre, giorno in cui Assassin’s Creed: Valhalla sarà rilasciato per Playstation 4, Xbox One e PC. Ricordiamo inoltre che sarà disponibile come titolo di lancio anche per Playstation 5 e Xbox Serie X.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Ciao! Sono un ragazzo di 20 anni e nel tempo libero mi piace ascoltare la musica, guardare film e serie tv, praticare attività fisica, scrivere e videogiocare... Passioni abbastanza semplici, no? Così cerco di esprimere quello che provo quando mi immergo nel mondo dei videogiochi: attraverso semplici parole! 😊




Scrivi un commento