Back 4 Blood: focus sul pvp durante l’E3 2021

Di Chiara Ferrè
13 Giugno 2021

Back 4 Blood si è mostrato con un focus sul suo PVP durante l’E3 2021.

Come abbiamo visto dai trailer, che vi lasciamo qui di seguito, 4 giocatori rivestono i panni dei Cleaners e si scontrano con un’altra squadra da 4 che invece interpreta gli zombie. Vince chi sopravvive più a lungo: uccidendo i nemici si ottengono upgrades. In particolare, i potenziamenti per gli zombie consistono in nuove mutazioni sempre più temibili. All’inizio di ogni partita si potrà scegliere tra 9 diverse categorie di mostri, ognuna con le proprie abilità.

Il titolo unisce elementi survival, azione e un gameplay rapido e dinamico. Come alcuni dei giochi pvp che più hanno avuto successo, anche Back 4 Blood restringe il campo di gioco con lo scorrere del tempo, per rendere il match ancor più sfidante.

Back 4 Blood è in arrivo il 12 ottobre su PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5, Xbox Series X/S e PC con una open beta accessibile dal 5 agosto per chi effettua il preordine.

 




Ciao, sono Chiara. Cresciuta a pane, Harry Potter e Final Fantasy, ho da sempre una grande passione per la narrazione in tutte le sue forme: vivo di cinema, libri, videogiochi e serie TV. Durante la settimana scrivo, osservo il mondo e vedo gente. Nel tempo libero scrivo (sì, di nuovo), disegno, videogioco.




Scrivi un commento