Tutti i bilanciamenti degli operatori nell’ultima patch di Rainbow Six Siege

Di Mark
19 Aprile 2021

Da pochi minuti è stata annunciata la nuova patch per Rainbow Six Siege che, come di consueto, va a bilanciare gli operatori durante la stagione in corso. Stiamo parlando, ovviamente, della patch A6S1.3. Andiamo subito a vedere chi è stato ritoccato in questo aggiornamento.

Prima di partire, è anche stato rimosso, tramite una manutenzione in corso sempre nella giornata di oggi, il cosiddetto “ELO Glitch” che consentiva ai giocatori di uscire e rientrare dai match classificati per aumentare i punti guadagnati a fine partita in caso di vittoria. Parliamo di operatori però adesso, perché ci sono state modifiche importanti:

ACE: Granate fumogene sostituite dalla claymore, il suo gadget, il S.E.L.M.A. è ora in grado di brecciare i vetri di Mira dall’esterno.

JACKAL: Capacità caricatore del C7E ridotta a 25 + 1 proiettili, da 30 + 1,  e danni ridotti da 46 a 42

JÄGER:  Capacità caricatore del 416-C ridotta a 25 + 1, da 30 + 1, e rinculo verticale aumentato

TACHANKA:  Per il suo Lanciatore Shumika, capienza caricatore aumentata a 7, da 5, durata di fuoco aumentata a 7 secondi, da 5, tempo di detonazione ridotto a 0,75 secondi, da 1, raggio area di fuoco aumentato a 1,9 metri, da 1,7, distanza di inizio caduta proiettile aumentata a 20 metri da 8, velocità del proiettile aumentata a 30, da 20. Per il suo DP27, tempo di equipaggiamento ridotto a 0,65 secondi, da 0,9, tempo di rimozione ridotto a 0,3 secondi, da 0,42.

THERMITE: Claymore sostituite con granate fumogene

Inoltre, i fucili di precisione degli assalitori avranno accesso ai mirini 1,5x, 2x e 2,5x ma non più agli 1x.

 

Sono cambiamenti davvero decisivi, soprattutto nel caso di Jager, che viene nerfato per ridurre il suo mostruoso pickrate, alzatosi ad oltre il 95%. I cambiamenti rivolti ai due breacher sono volti a favorirne l’introduzione di variazioni nei roster offensivi dove prevale la presenza netta di Ace. Tachanka vuole essere reso ancora più letale di quando era stato progettato. Cosa ne pensate ?

Fonte



Abbiamo parlato di:

Appassionato di videogiochi ed entusiasta del racconto. Il mio sguardo è fisso al mondo esportivo con particolare attenzione verso Rainbow Six Siege, nella speranza che il movimento italiano possa diventare sempre più significativo.




Scrivi un commento