Home Videogiochi News Black Ops 6: servirà Game Pass per giocare online su Xbox? E PS Plus su PlayStation?

Black Ops 6: servirà Game Pass per giocare online su Xbox? E PS Plus su PlayStation?

Call of Duty: Black Ops 6 uscirà il 25 ottobre su PlayStation, Xbox e PC, e, ora che Activision è finita sotto il controllo di Microsoft, anche Xbox Game Pass.

Vista questa particolare situazione, ci sono alcune domande che i fan si pongono, che riguardano in questo caso gli abbonamenti. Microsoft e Sony propongono da anni servizi in abbonamento con varie caratteristiche, cataloghi e bonus esclusivi, che nel caso appunto di Xbox Game Pass riguardano anche il lancio al day one dei titoli proprietari di casa Microsoft. Black Ops 6 è tra questi.

Da ormai molti anni, i servizi in abbonamento sono inoltre richiesti per giocare online a tantissimi videogiochi, inclusa la serie di Call of Duty. Su console Microsoft, ad esempio, era richiesto l’abbonamento a Xbox Live Gold, piattaforma che oggi non esiste più. Dal 2013, inoltre, anche PlayStation ha introdotto la necessità di una sottoscrizione attiva a PS+ per giocare online.

Nota: l’articolo è stato aggiornato il 10 luglio 2024, a seguito dei cambiamenti apportati da Microsoft a Game Pass.

Black ops 6 e PlayStation Plus

Per iniziare a rispondere a una delle domande del titolo, ovviamente sì, PlayStation Plus sarà richiesto per giocare online a Call of Duty: Black Ops 6, sia su PS4 che su PS5. La scelta è perfettamente in linea con quanto accaduto in precedenza da ormai più di dieci anni a questa parte, ma è bene ricordare che Black Ops 6 non sarà incluso nel catalogo dei servizi Sony. Per saperne di più, ecco le differenze tra i vari tier.

Per giocare online basterà quindi la sottoscrizione a PlayStation Plus Essential, il tier più economico, ma dovrete necessariamente acquistare il gioco a parte – non si troverà neppure nei tier Extra e Premium. Le prenotazioni di Black Ops 6 su Amazon sono aperte.

Il discorso che riguarda Xbox Game Pass è invece diverso.

Black Ops 6 e Xbox Game Pass

Così come PlayStation Plus, anche Xbox Game Pass è un servizio che propone vari livelli di abbonamento. In particolare, dopo la chiusura di Xbox Live Gold nel 2023, il pass di Microsoft conta ora quattro differenti tier, uno dei quali rimodulato nel luglio 2024. Sono i seguenti:

  • Xbox Game Pass Core (sostituisce il precedente Xbox Live Gold, ecco una breve descrizione)
  • Xbox Game Pass Standard (solo per console)
  • PC Game Pass (solo per PC)
  • Xbox Game Pass Ultimate (tutti i servizi su console, PC, mobile e smart tv)

Ora, occorre un’altra precisazione. Abbiamo detto che Call of Duty: Black Ops 6 sarà incluso in Xbox Game Pass, ma è bene ricordare che non sarà in tutti i tier. Così come le altre produzioni first party di Xbox, il nuovo sparatutto di Activision non sarà disponibile per gli abbonati a Xbox Game Pass Core, che a conti fatti è una versione molto contenuta del servizio.

Xbox Game Pass Core fornisce infatti gli stessi benefici del fu Xbox Live Gold, ma in più mette a disposizione degli utenti iscritti un piccolo catalogo con alcuni videogiochi che vengono modificati regolarmente. Gli abbonati al tier Core, dunque, non hanno a disposizione l’intera libreria degli altri livelli.

Al tempo stesso, però, Xbox Game Pass Core è obbligatorio per giocare online a Black Ops 6. Senza una sottoscrizione al tier Core, infatti, non potrete avere accesso ai servizi online del nuovo Call of Duty, che includono quindi il multiplayer tradizionale e la modalità Zombies cooperativa. Il discorso non tocca invece Warzone che, in quanto free to play, non necessita di sottoscrizioni attive.

Con la rimodulazione di Microsoft del 10 luglio 2024, inoltre, cambia la situazione anche per gli abbonati a Xbox Game Pass Standard, il tier esclusivamente dedicato alle console Xbox. Gli abbonati a questo tier non hanno a disposizione i giochi Xbox al day one, e ciò significa che anche Call of Duty: Black Ops 6 non sarà incluo in questo livello di abbonamento.

Se invece siete abbonati a PC Game Pass o Xbox Game Pass Ultimate, sappiate che automaticamente avrete a disposizione tutte le funzionalità dei tier Core e Standard, oltre che l’intero Black Ops 6 senza spese extra. In poche parole, gli abbonati a uno dei due livelli appena citati potranno giocare il nuovo Call of Duty in tutta la sua interezza.

Call of Duty: Black Ops 6 uscirà il 25 ottobre su PS5, Xbox Series X|S, PS4, Xbox One e PC. Per conoscere tutte le ultime notizie sul gioco, vi rimandiamo alla nostra scheda dedicata.

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Sony e PocketPair si alleano: nasce Palworld Entertainment, per espandere il franchise

La notizia è abbastanza bizzarra, considerando che Palworld non è ancora arrivato...

Ubisoft si scusa per l’utilizzo non autorizzato di una bandiera in Assassin’s Creed Shadows

Ubisoft ha dovuto affrontare una spiacevole situazione a causa dell’utilizzo non autorizzato...

Warhammer 40.000 Space Marine 2 è entrato in fase Gold!

Warhammer 40.000: Space Marine 2 è il sequel dello sparatutto in terza persona ambientato...

Xbox Game Pass aumenta ufficialmente di prezzo e toglie i giochi al day one su un tier: i dettagli

I servizi in abbonamento si stanno moltiplicando in questi ultimi periodi, così...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425