Black Ops Cold War – Zombies Chronicles 2 e remake di Kino der Toten nei prossimi mesi?

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Giugno 2021

Treyarch ha diffuso i dettagli della Stagione 4 di Call of Duty: Black Ops Cold War e Call of Duty: Warzone, che aprirà i battenti da giovedì 17 giugno.

Con la nuova stagione, il cui update è già disponibile al download per alcuni utenti PlayStation secondo le prime segnalazioni raccolte da CharlieIntel, verranno introdotti molti nuovi contenuti, alcuni dei quali riguarderanno la modalità Zombies di Black Ops Cold War.

Dal 17 giugno, ad esempio, saranno disponibili una nuova regione esplorabile e una nuova quest (o easter egg) all’interno della modalità open world Epidemia, una delle sorprese più gradite del gioco.

Se siete orfani di una tradizionale mappa Zombies – l’ultima è stata Firebase Z, che risale a febbraio -, sappiate però che ci sono buone notizie anche per voi.

Treyarch ha infatti annunciato che nel corso di luglio, forse nell’update di metà Stagione 4, sarà lanciata Mauer der Toten, la nuova esperienza Zombies di cui abbiamo avuto anche una primissima immagine dal sito ufficiale della serie.

A oggi non abbiamo ulteriori dettagli ufficiali riguardo Mauer der Toten, ma a giudicare dalla prima immagine sembra che si tratterà della tanto chiacchierata mappa ambientata a Berlino, all’interno della quale potremo trovare il leggendario teatro della mappa di Kino der Toten, da Call of Duty: Black Ops, con un’operazione simile a quella già vista per Die Maschine.

Nonostante siano passati così tanti mesi dalla seconda alla terza mappa, comunque, Mauer det Toten sarà l’ultima di Black Ops Cold War.

Ne è convintissimo l’affidabile insider Tom Henderson, che ha affermato che Treyarch ha già pianificato un’altra mappa per settembre oltre a una possibile sorpresa.

L’insider sostiene infatti che gli sviluppatori hanno già pronto un pacchetto speciale che lui chiama “Zombies Chronicles 2”, in riferimento al DLC pubblicato nel 2017 su Call of Duty: Black Ops 3 contenente le rivisitazioni di alcune storiche mappe della modalità. Henderson afferma che Treyarch sarebbe già pronta a pubblicare il DLC, ma ammette inoltre di non essere più sicuro che le mappe saranno pubblicate durante il supporto di Black Ops Cold War – in questo senso, tornano alla mente i recenti rumor che vedono Treyarch a supporto di Sledgehammer Games per lo sviluppo di una nuova modalità Zombies su Call of Duty 2021.

Le ultime informazioni non sono ovviamente confermate, dunque prendetele con la dovuta cautela. Non è comunque la prima volta che sentiamo parlare del remake di Kino der Toten e del ritorno di alcune storiche mappe della serie come TranZit, come vi anticipammo nel presunto leak prima dell’uscita di Black Ops Cold War.




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento