Crash Team Racing Nitro-Fueled: Beenox ha risolto la maggior parte dei problemi legati all’online!

Di Claudio Caudullo
22 Giugno 2019

Nonostante l’ottimo lancio di Crash Team Racing: Nitro-Fueled, molti giocatori hanno riscontrato alcuni problemi legati alle partite online: ad esempio giocatori che si teletrasportavano, disconnessioni random durante le partite, caricamenti troppo lunghi e minimappa non sincronizzata a dovere.

Il team di Beenox,però, ha raccolto tutte le segnalazioni dei giocatori e nell’arco di pochi giorni, dopo tanto lavoro, sembrerebbe che molti problemi legati all’online siano stati risolti!

Il primo aggiornamento è stato rilasciato su Playstation 4, seguito dall’aggiornamento su Xbox One ed anche dall’aggiornamento per Nintendo Switch. Adesso le cose risultano molto più stabili, anche se qualche piccolo problema sembrerebbe rimasto.

Purtroppo stiamo pur sempre parlando di un gioco tanto atteso e pieno di utenza nei matchmaking, motivo per cui i problemi ci saranno sempre, specialmente nei primi giorni dal suo lancio, ma almeno i ragazzi di Beenox, grazie al loro duro lavoro, hanno migliorato l’esperienza online rapidamente.

Vi ricordiamo che Crash Team Racing: Nitro-Fueled è attualmente disponibile su Xbox One, Playstation 4 e Nintendo Switch. Non vediamo l’ora di dirvi cosa ne pensiamo con la nostra recensione!



Sono un redattore appassionato di videogiochi, come voi che ci leggete ogni giorno. Non vedo l'ora di condividere la mia opinione con voi, oltre ad aggiornarvi sulle ultime notizie di questo favoloso mondo! Adoro i giochi indie, David Bowie, il wrestling giapponese ed i meme. Attualmente gioca a: Kingdom Come Deliverance