Cyberpunk 2077 è stato (nuovamente) rinviato

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Ottobre 2020

È tutto vero: CD Projekt Red ha annunciato il rinvio di Cyberpunk 2077 al 10 dicembre.

L’annuncio è arrivato su Twitter pochi istanti fa dalla stessa software house, che ancora una volta si ritrova a dover posticipare l’arrivo di uno dei titoli più attesi della generazione attuale – e non solo.

Sembra incredibile: Cyberpunk 2077, il nuovo GDR dei creatori di The Witcher, è colpito da una sorta di maledizione, dalla quale sembra sorgano di continuo problemi che causano il rinvio del gioco.

Annunciato nel lontano 2015, il gioco era inizialmente previsto per la primavera di quest’anno, in particolare per il mese di aprile.

Nel gennaio 2020, in una tristemente famosa settimana per il mondo dei videogiochi che vide il rinvio di vari altri titoli tra i quali Dying Light 2, Marvel’s Avengers e Final Fantasy VII Remake, anche Cyberpunk 2077 venne posticipato: la nuova finestra di lancio era prevista per settembre.

Poi, arriva il Coronavirus, e da lì le cose cambiano ulteriormente. A giugno la software house polacca annunciò la difficile decisione di rinviare ancora una volta l’uscita del gioco, annunciando quella che doveva essere la data di uscita definitiva: il 19 novembre.

Evidentemente, le previsioni erano fin troppo rosee per CD Projekt Red: Cyberpunk 2077 non arriverà neppure in quella data, ma è stato oggi posticipato al 10 dicembre 2020.

Gli sviluppatori, in una nota diffusa su Twitter, hanno parlato di una nuova importante sfida che ha impegnato la software house in questi mesi, quella cioè di lanciare contemporaneamente le versioni PS4, Xbox One, PC e next-gen (PS5 e Xbox Series X|S).

Nonostante il gioco si ritrovi in fase Gold, insomma, gli sviluppatori non hanno ancora terminato i lavori su Cyberpunk 2077, e anzi sembra che nuovi inconvenienti siano sorti all’orizzonte, a meno di un mese dal lancio inizialmente previsto.

Alcuni utenti, inoltre, suggeriscono un ulteriore scenario, e cioè che CD Projekt Red abbia deciso di rinviare ulteriormente l’uscita del gioco a causa di… PlayStation 5. La console Sony sarà infatti lanciata proprio il 19 novembre, ed è plausibile ipotizzare che lo studio polacco abbia deciso di prendersi qualche giorno in più per ultimare i lavori e soprattutto evitare la sovrabbondanza di videogiochi – in quella stessa data arriveranno ad esempio anche Marvel’s Spider-Man Remastered e il remake di Demon’s Souls.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento