Cyberpunk 2077, ecco i contenuti del Night City Wire Episodio 3!

Di Marco "Bounty" Di Prospero
19 Settembre 2020

A poco più di un mese dall’uscita, CD Projekt RED ha diretto il terzo episodio del Night City Wire, evento interamente dedicato a Cyberpunk 2077, il nuovo action RPG che ci vedrà vestire i panni di V, protagonista principale dell’avventura.

EPISODIO 1

EPISODIO 2

Oltre ad aver annunciato i requisiti di sistema su PC, l’azienda polacca ha anche mostrato due nuovi trailer. Il primo, intitolato “Cartoline da Night City” racconta da vicino usi e abitudini della città. In Night City potremo visitare negozi, bar, night club e molti altri locali. Tra l’altro sembra che ci saranno anche programmi televisivi e notiziari che raccontano e indagano su ciò che accade in città. Night City sarà inoltre divisa in più distretti, ognuno dei quali avrà un determinato livello di criminalità (e quindi di pericolosità). Ciò a causa delle tante gang che occupano i territori della città.

Gang che CD Projekt ha deciso di raccontato nel secondo video intitolato “Gangs of Night City“. Ovviamente potremo decidere di collaborare con una gang ma, così facendo, potremo attirare l’attenzione di altri criminali. Avremo a che fare, ad esempio, con Scav e Maelstrom, le gang più pericolose della città che non avranno problemi ad imbracciare un’arma per uccidere.

Insomma, a quanto pare Night City sarà una città decisamente ricca di particolari e dettagli, in cui avremo occasione di svolgere tantissime missioni opzionali per scoprire nuove informazioni sugli intrighi di potere che si nascondono in città.
Prima di concludere vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 arriverà su PC, PS4, Xbox One, Google Stadia e next gen il prossimo 19 novembre 2020.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento