Divorzio con FIFA imminente? Il CEO di EA lo suggerisce

Di Marco "Connor" Corazza
23 Febbraio 2022

Il brand di FIFA riesce sempre a far parlare di sé, nel bene o nel male, fornendo ogni anno dati incoraggianti sia per vendite che per feedback, tuttavia ciò sembra non bastare e la collaborazione tra EA e FIFA potrebbe cessare anzitempo.

Il dubbio è nato dal CEO di Electronic Arts Abdrew Wilson, il quale, durante una riunione tenutasi a novembre e venuta alla luce oggi, ha comunicato allo staff come un distacco dalla collaborazione con l’ente sportivo potrebbe giovare all’azienda in quanto quest’ultimo sembrerebbe creare un impedimento non da poco, aggiungendo: “Fondamentalmente, ciò che otteniamo dalla FIFA in un anno sono le 4 lettere sulla parte anteriore della confezione, in un mondo in cui la maggior parte delle persone non vede nemmeno più la scatola in quanto acquista il gioco in digitale”.

Tra le ulteriori motivazioni ci sarebbe stato un blocco da parte della FIFA verso EA di espandere gli orizzonti dei suoi titoli oltre il classico gioco: accuse che, per il momento, la società preferisce non commentare.

Mesi fa è emersa la notizia che Electronic Arts vorrebbe rinominare la serie calcistica di videogiochi (qui l’articolo), che sia in arrivo un cambio di rotta drastico? Staremo a vedere.

Cosa ne pensate? Fateci sapere.

Offerta
FIFA 22 for PlayStation 4
  • Reimagined gameplay creates advances across every mode in FIFA 22.
  • Live out your dreams as you create and manage your custom club in career mode.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento