Ecco quanto guadagna EA con Ultimate Team

uagna electronic arts ea
Di Marco "Bounty" Di Prospero
3 Marzo 2016

Ultimate Team è la famosissima modalità multiplayer inserita all’interno di diversi giochi sportivi sviluppati da Electronic Arts, tra cui FIFA, Madden e NHL. Come sicuramente saprete, lo scopo di questa modalità è quello di costruire una squadra sempre più forte grazie all’acquisto di diversi giocatori, che possono essere comprati grazie ai crediti riscossi ad ogni partita giocata o utilizzando soldi reali.

Proprio per quanto riguarda le microtransazioni, Blake Jorgensen, CFO (Chief Financial Officer) di Electronic Arts, ha dichiarato che il 50% del fatturato digitale di EA (pari a circa 650 milioni di dollari), deriva proprio da Ultimate Team.

Un guadagno che, considerando il successo della modalità in questione, sembra destinato ad aumentare vertiginosamente.

electronic-arts

Credete che sia giusto, dopo aver acquistato un videogioco dal prezzo di 70€ (solitamente), aggiungere ulteriori microtransazioni che contribuiscono a far aumentare i guadagni della software house statunitense? D’altra parte è anche vero che se i videogiocatori acquistano tali contenuti, forse, le aziende videoludiche non sbagliano ad attuare questo tipo di strategie. Qualche tempo fa inoltre, la stessa EA si era difesa dalle accuse di essere un’azienda “acchiappa-soldi”.

Fonte

 



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.