FIFA, EA Sports rinnova l’esclusiva UEFA per 3 anni e si prepara a lanciare nuovi giochi

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Febbraio 2021

Giornata di annunci in casa Electronic Arts ed EA Sports per quanto riguarda il franchise di FIFA. Il popolare brand calcistico del colosso americano si prepara infatti ad espandersi nel prossimo futuro, e ci sono anche novità importanti per la licenza tra EA Sports e UEFA, che è stata rinnovata per i prossimi anni e che garantirà alcuni contneuti e tornei esclusivi alla serie.

A tal proposito, la licenza con UEFA è stata rinnovata per altri tre anni, il che significa che FIFA avrà l’esclusiva sui diritti di sfruttamento dei tornei UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Super Cup. Gli sviluppatori hanno snocciolato anche qualche numero di queste competizioni, molto amate dal pubblico di FIFA: la Champions League è stata giocata oltre 150 milioni di minuti, e il trofeo finale è stato vinto ben 40 milioni di volte.

Alla luce del rinnovo della licenza, la Champions League e le altre competizioni per club saranno esclusiva di EA Sports su FIFA 22, FIFA 23 e FIFA 24.

L’accordo consentirà anche a espandere il futuro degli esport di FIFA (vi riportiamo un estratto del comunicato stampa di EA):

La partnership contribuirà inoltre alla crescita della eChampions League, un torneo fondamentale all’interno del programma delle EA SPORTS FIFA Global Series. EA SPORTS FIFA vanta uno dei programmi di eSport in più rapida crescita al mondo e offre ai migliori concorrenti l’opportunità di giocare come club ufficiali di fama mondiale nella eChampions League.

EA Sports ha annunciato inoltre che il popolare brand si espanderà molto di più nei prossimi mesi. FIFA 21 sarà ad esempio lanciato il 17 marzo su Google Stadia (piattaforma protagonista di importanti annunci e riorganizzazioni nelle ultime ore, potete leggere i dettagli qui), e a breve arriverà su PC l’esperienza FIFA Online 4, gioco free-to-play per tutti i giocatori.

Sono poi in arrivo ulteriori esperienze legate al franchise di FIFA, per il mercato mobile: EA Sports ha annunciato di avere in cantiere sei esperienze calcistiche molto diverse tra loro, dalla simulazione autentica a formati arcade unici che offrono nuovi modi di giocare per tutti. Maggiori dettagli su queste diverse esperienze di calcio mobile saranno annunciati in un secondo momento.

La nostra visione è quella di creare un’esperienza calcistica più autentica, connessa e sociale, portando i nostri videogiochi su diversi dispositivi, in più paesi e a nuovi fan“, ha dichiarato DJ JacksonVPEA SPORTS Brand. “EA SPORTS trasforma rapidamente il modo con cui i fan si interfacciano con lo sport, facendo evolvere il calcio da un’esperienza passiva e programmata a un’esperienza interattiva, accessibile in qualsiasi momento. Questo è il gioco più bello del mondo e stiamo facendo tutto il possibile per connettere profondamente giocatori, atleti, club e leghe, e per accrescere l’amore verso il calcio, a livello globale“.



Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento