Gearbox Software è stata acquistata dai proprietari di THQ e Koch Media

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Febbraio 2021

Un passo importante per i creatori di Borderlands e Battleborn, che entrano a far parte delle proprietà di Embracer Group.

Gearbox Studios, la celebre software house dietro allo sviluppo della serie Borderlands ma anche editore di titoli come Godfall e Homeworld 3, sono stati acquistati da Embracer Group, la stessa società svedese proprietaria di THQ Nordic e Koch Media.

L’acquisizione fa di Gearbox la settima holding di videogiochi dell’azienda, insieme ad altre società come DECA e Sabre Interactive.

L’acquisto include piani per espandere le operazioni di Gearbox, aggiungendo nuovi studi e personale per creare nuovi giochi e proprietà. L’obiettivo è inoltre quello di andare alla ricerca di ulteriori marchi da esplorare e acquistare.

Randy Pitchford, boss di Gearbox, rimarrà come capo dell’azienda, e ha rilasciato una dichiarazione in merito all’acquisizione menzionando anche CEO di Embracer, Lars Wingefors:

La visione di Lars di Embracer come gruppo di partner alleati impegnato ad alimentare e ad accelerare le ambizioni di una serie di società imprenditoriali decentralizzate e di successo, ingrandendo allo stesso tempo il valore collettivo e i vantaggi della diversificazione in tutto il gruppo, è la strategia più brillante per i successi a breve, medio elungo termine in questo settore che abbia mai incontrato nei miei 30 anni in questo settore. La sensazione in Gearbox è che siamo appena all’inizio, e questa transazione non è solo uno stimolo per il talento della nostra azienda di proprietà dei dipendenti, ma un propulsore per l’entusiasmante futuro che abbiamo pianificato.

L’acquisizione è stata completata per una cifra totale di circa 1.3 miliardi di dollari.

Il passaggio di Gearbox sotto la bandiera di Embracer avrà effetti sulle proprietà condivise con 2K Games, come la serie Borderlands? Assolutamente no, come riporta la stessa 2K in una nota condivisa a Kotaku:

In qualità di orgogliosi editori del franchise di Borderlands, siamo felici per i nostri partner di Gearbox e per questo nuovo entusiasmante capitolo della loro organizzazione. La fusione non cambia il rapporto di 2K con Gearbox né il nostro ruolo di editore per Borderlands o altri progetti a cui stiamo attualmente lavorando con lo studio. Non vediamo l’ora di continuare la nostra partnership a lungo termine con questo team incredibilmente talentuoso e di offrire molte più eccitanti esperienze di intrattenimento agli appassionati di giochi di tutto il mondo.

Non sappiamo quindi se sia già in sviluppo un ipotetico Borderlands 4, ma se e quando arriverà, si tratterà ancora una volta di un gioco pubblicato da 2K Games.

Gearbox Software è attualmente al lavoro anche al film di Borderlands, di cui pochi giorni fa abbiamo scoperto un nuovo ingresso nel cast.

Fonte




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento