Gli abbonati a Xbox Game Pass spendono di più rispetto agli altri

Di Andrea "Geo" Peroni
23 Marzo 2021

È la stessa Microsoft a snocciolare le cifre, e a svelare la curiosa tendenza che caratterizza gli utenti iscritti a Xbox Game Pass.

La dirigente di Xbox Sarah Bond ha condiviso i dati su Xbox Game Pass (avete già letto le novità di questo mese sul servizio?) che mostrano le tendenze e i comportamenti degli abbonati. Solo alcuni mesi fa, era stata la stessa Bond a parlare del maggiore interesse dei giocatori a giocare, una volta abbonati a Xbox Game Pass, ma oggi scopriamo qualche dettaglio interessante in più.

Bond ha dichiarato che gli utenti iscritti al Game Pass:

  • Dedicano il 20% di tempo in più ai giochi
  • Giocano il 30% in più di giochi
  • Provano il 40% di generi in più
  • Spendono il 20% in più di denaro in generale per i giochi

L’ultimo dato è particolarmente interessante, ed è stato discusso dalla dirigente di Xbox che ha voluto spiegare in cosa consiste la statistica e per quale motivo Xbox Game Pass offre una proposta di valore diversa da quella di servizi come Netflix, portando le persone a spendere altri soldi:

Quando ti iscrivi a un canale che ti consente di guardare un video, come Netflix, è una specie la fine del ciclo di monetizzazione che hai con quel pezzo di contenuto. Nei giochi è l’opposto: ci sono oggetti che puoi acquistare nel gioco, ci sono estensioni che puoi acquistare, c’è un prossimo franchise che puoi acquistare, ci sono altri generi a cui puoi saltare.

Bond ha poi continuato dicendo che Microsoft sta spingendo il suo servizio di streaming xCloud perché la stragrande maggioranza delle persone che giocano non ha una console, quindi lo streaming aiuta a raggiungere le persone che potrebbero avere solo un telefono o che non desiderano giocare su console o PC.

Ci sono 200 milioni di persone che acquistano una console e 3 miliardi di persone che giocano. Oggi, molte di queste persone non hanno la possibilità di giocare a molte di queste fantastiche esperienze e dei giochi iconici che vedi. Quando guardi davvero a quello che stiamo facendo con Game Pass, lo rendiamo possibile collegandoti quello in abbonamento e mettere il nostro streaming in abbonamento. Siamo in grado di far funzionare l’economia di tutto ciò.

Microsoft dimostra ancora una volta di essere nettamente avanti per quanto riguarda i servizi, con Xbox Game Pass a farla da padrone. La recente acquisizione di Bethesda, che ha portato e porterà tanti nuovi titoli sul servizio, alcuni dei quali in esclusiva, è l’ennesima dimostrazione di quanto il colosso di Redmond creda nel progetto, avendo poi dichiarato di essere pronta a espandersi anche su altre piattaforme che vorranno avere a che fare con Xbox Game Pass.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento