GTA+ non è ancora disponibile, ma le polemiche dei giocatori sono già tante

Di Andrea "Geo" Peroni
27 Marzo 2022

L’annuncio di GTA+, il servizio in abbonamento di Rockstar Games per la community di Grand Theft Auto V, ha portato naturalmente a quello che tutti ci aspettavamo: polemiche su polemiche.

Nella settimana appena trascorsa, Rockstar Games ha annunciato il suo nuovo programma di abbonamento a GTA+ per GTA Online, con alcuni bonus mensili per i giocatori che sottoscriveranno il servizio.

L’abbonamento premium è esclusivo per i giocatori di PlayStation 5 e Xbox Series X|S, a cui viene garantito un deposito mensile di 500.000 dollari per GTA Online sui loro conti Maze Bank, insieme ad altri vantaggi e bonus per un canone mensile di 6€. 

Nel ricordare che si tratta pur sempre di un abbonamento totalmente facoltativo, non possiamo fare a meno di riportarvi i commenti da parte della community, che in generale si è detta fortemente contro GTA+ per un serie di motivazioni.

GTA+, la community si scatena

Le risposte positive all’annuncio di GTA+, come segnala anche PlayStationLifeStyle, si possono contare forse sulle dita di una mano. La community di GTA Online, in generale, si è dimostrata infatti generalmente contro l’abbonamento di Rockstar Games, spiegando le motivazioni di questo pensiero.

Alcuni giocatori hanno suggerito che GTA+ sia un tentativo di contrastare il calo delle vendite di Shark Cash Cards. Altri hanno sottolineato che il deposito mensile è troppo basso per considerare anche di sborsare 6 euro al mese, e il resto dei bonus di iscrizione sono facilmente ottenibili giocando. Poi, c’è il Career Builder per i nuovi giocatori, quindi non ha molto senso avere GTA+.

“I tuoi giocatori stanno anche pagando in anticipo per PS Plus e Xbox Live Gold per poter giocare, per non parlare del fatto che non ci sono ancora server dedicati in vista”, ha scritto l’utente di Twitter videotech_. “Ragazzi, pesce d’aprile è tra una settimana”, ha scritto un altro utente in risposta all’annuncio.

È interessante notare comunque che c’è un netto contrasto tra le polemiche verso GTA Online e le vendite effettive di GTA V, che ancora una volta sono tornate a volare. Games Industry ha riportato che GTA V ha spodestato Elden Ring nelle classifiche di vendita digitali del Regno Unito dopo il lancio di PS5 e Xbox Series X|S, con un trend che sembra davvero inarrestabile.

Fonte



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento