Guida ai Nastri Flashback, come ottenerli e cosa sono | Crash Bandicoot 4

Di Andrea "Geo" Peroni
2 Ottobre 2020

In Crash Bandicoot 4: It’s About Time fa il suo esordio una tipologia tutta nuova di livelli, chiamata Nastri Flashback.

Vediamo in questa breve ma utile guida di cosa si tratta e soprattutto come ottenere l’accesso a questi livelli, in quanto si tratta di stage “nascosti” rispetto alla storia principale.

Crash Bandicoot 4 - It's About Time - PlayStation 4
  • Il nuovissimo gioco di Crash Bandicoot! Parti per un'avventura oltre i confini del tempo in compagnia dei tuoi marsupiali preferiti.
  • Neo cortex e n. Tropy sono tornati e questa volta non hanno preso di mira solo questo universo, ma l'intero Multiverso!

COSA SONO I NASTRI FLASHBACK

I Nastri Flashback sono una particolare tipologia di livelli introdotta su Crash Bandicoot 4: It’a About Time, il nuovissimo capitolo della serie di Crash Bandicoot disponibile dal 2 ottobre su PS4 e Xbox One. Dietro al gioco si celano i ragazzi di Toys for Bob, che già in passato avevano curato il ritorno di Crash all’interno del gioco Skylanders Imaginators, per poi lasciare il testimone a Vicarious Visions (N. Sane Trilogy) per dedicarsi a Spyro.

La software house, tra le numerose chicche e contenuti presenti nel gioco, ha deciso di inserire questi Nastri Flashback, che non fanno propriamente parte della storia principale ma che raccontano sequenze nascoste del passato di Crash e della sorella Coco.

I Nastri Fashback sono infatti una serie di livelli interamente bidimensionali sotto forma di videocassetta, registrate da Cortex durante gli esperimenti condotti su Crash prima degli eventi del capitolo che diede il via al tutto. Si tratta non solo di simpatici livelli con riferimenti al passato di Crash, ma anche di sfide decisamente toste: questi stage sono stati infatti pensati appositamente da Toys for Bob per deliziare i giocatori hardcore della serie e dei platform in generale, e dunque portarli a termine al 100%, raccogliendo tutte le casse, non è certo un’impresa semplice.

GUIDA AI NASTRI FLASHBACK

In totale esistono 21 Nastri Flashback, e ognuno di essi, per essere sbloccato, richiede di raccogliere una delle Videocassette di Cortex che troviamo in alcuni livelli della storia. C’è però un ulteriore dettaglio da non sottovalutare: per raccogliere queste videocassette, dovremo infatti arrivare fino ad esse senza mai morire dopo l’inizio del livello in questione. Ripartendo dal checkpoint dopo essere stati eliminati dai nemici o cadendo durante le fasi platform, “azzereremo” infatti la chance di ottenere la videocassetta e sbloccare il conseguente Nastro Flashback. A quel punto, l’unico modo per raccogliere la cassetta è uscire dal livello e rigiocarlo da capo, cercando nuovamente di non morire prima di arrivare a quel punto.

I Nastri Flashback si trovano nei seguenti livelli della storia:

  • Le Lande Perigliose
    • Crash Compattatore
    • In viaggio
  • Porto Salato
    • Il bottino chiama
    • Molo per surf elettrici
  • Cascate della tranquillità
    • Fai una giravolta
    • Fa con calma
    • Sbilanciamento
  • Pantano delle zanzare
    • Anticonformista
    • Io, tu e il bayou
  • L’undicesima dimensione
    • Isolati dalla neve
    • Calma e sangue freddo
    • Orsi a ripetizione
  • La dimensione Eggipus
    • Ritorno al passato
    • Scatto del dinosauro
  • Orbita di Bermugula
    • Pronti al lancio
    • Clandestini
    • Atterraggio di emergenza
  • La dimensione Snoxx
    • Spuntino veloce
  • Isola Cortex
    • Lavorazione Nitro
    • Tunnel tossici
    • Castello di Cortex

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento