[Guida] Assassin’s Creed: Valhalla – Come ottenere l’equipaggiamento completo di Thor

Di Marco "Connor" Corazza
13 Novembre 2020

Molte possono essere le domande rivolte verso l’ultima fatica di Ubisoft e capitolo più recente della serie di Assassin’s Creed: Valhalla, ma oggi ci soffermeremo su di una parte che riguarda il potenziamento del set da battaglia del nostro protagonista, compresa armatura e arma principale.

Se volete accaparrarvi un equipaggiamento abbinato e di tutto rispetto dovrete faticare, siccome i passaggi richiesti per fare ciò sono decisamente complessi e necessitano di maestria nel gioco ed esperienza, nonché di un livello alto di potenza; d’altronde, il set completo di Thor sarà una vera sfida che porterà ad ottenere tanta soddisfazione e dei pezzi di tutto rispetto per assaltare villaggi di ogni dove.

Andiamo quindi a vedere insieme, come ottenere la possente armatura del dio del tuono e il suo leggendario martello: Mjolnir.

 

SBLOCCARE L’ARMATURA DI THOR: LE FIGLIE DI LERION

Per ottenere quest’ambito set, dovrete trovare ed uccidere le 3 figlie di Lerion, dei boss opzionali molto forti che dropperanno un pezzo di armatura a testa (armatura, stivali e bracciali), mentre l’elmo sarà da recuperare una volta sconfitti tutti ed ottenute le spade delle tre.

  • Goneril – Potenza consigliata: 90

Molto rapida e aggressiva, può mimetizzarsi con l’ambiente circostante e moltiplicarsi; servirà tanta pazienza e una serie di attacchi mirati nei momenti in cui riuscirete a schivare/parare.

  • Regan – Potenza consigliata: 110

Come la sorella già citata, anche Regan avrà l’abilità di sparire e sdoppiarsi per sferrare attacchi devastanti; attendete il momento giusto e, in caso veniate colpiti dai suoi attacchi di fuoco, spegnetevi alla svelta rotolando!

  • Cordelia – Potenza consigliata: 340

Un boss davvero forte e che spicca grandi salti, richiederà un’arma veloce per sferrare attacchi brevi ma intensi; un buon metodo consiste nell’utilizzo di veleno e, se riuscite, un arco leggero potenziato.

L’ultimo pezzo, l’elmo di Thor, sarà recuperabile subito dopo la sconfitta delle figlie di Lerion e sarà sufficiente recarsi nella località designata, scendere per l’edificio lì presente e inserire le spade ottenute dai 3 boss per rivelare lo scrigno contenente l’ultima parte cercata.

Nulla di troppo complicato, ma che richiede prontezza di riflessi e abilità sviluppate in ore di gioco; ora non rimane che godere del maestoso completo del figlio di Odino.

 

SBLOCCARE MJOLNIR ED ESTRARLO

Questo obiettivo sarà raggiungibile solo nella fase successiva alla fine del gioco, in quanto sarà necessario eliminare tutti i 45 membri dell’Ordine degli Antichi (15 Zeloti con posizione variabile e 30 in punti fissi sulla mappa) e parlare con Hytham per ottenere prima il Mantello di Thor: fatto ciò, recatevi alla posizione mostrata sulla mappa ad inizio paragrafo e troverete l’arma divina, che da questo momento potrete aggiungere all’inventario ed equipaggiare assieme al resto del set.

Per l’uccisione dei 45 nemici dell’ordine, potete seguire la seguente guida:

 

Ricordiamo che il gioco è disponibile dal 10 novembre 2020 per ogni console attualmente uscita, sia next-gen che non, e ci immerge in un’ambientazione vichinga del 9° secolo d.c., impersonando Eivor: grande condottiero che portò la sua gente ad insediarsi in Inghilterra per trovare una nuova casa ed iniziare una saga epica.

Siete riusciti a sbloccare l’equipaggiamento di Thor? Fateci sapere.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Videogiocatore dall'infanzia, dalla fine degli anni '90, fino ad arrivare ai titoli più recenti. Dal PC alla console, una vita basata su questo mondo, appassionato di trame fitte e giochi in team.




Scrivi un commento