Guida e Soluzione – Parte 7 – Final Fantasy XIII-2

Di Filippo Giaccaglia
6 Febbraio 2012

VALAHALLA

Giungerete in un luogo dove avrete poche cose da fare, al di là del filmato e di una Sfera del Tesoro da aprire. Scegliete dunque di ritornare a Valhalla. Dopo aver aperto la Sfera del Tesoro esaminate la zona sud per trovare la mappa. Andate al portale e selezionate la Riserva di Sunleth come destinazione.

RISERVA DI SUNLETH

Arrivati alla riserva di Sunleth seguite Serah fino a che non vi imbatterete contro il Budino Gigante. Nella prima parte del combattimento i vostri personaggi verrà colpito da Veleno: inoltre il vostro nemico avrà modo di recuperare energia grazie ai budini più piccoli situati in basso. Aiutatevi con il Terapeuta per curarvi ed usate Esuna su voi stessi per curarvi dal veleno. Efficaci sono gli attacchi con Deprotect e Deshell che abbattono le sue difese ed approfittate dell’aiuto di Snow, vi da una mano anche se non potrete comandarlo. Durante la Sequenza animata, che si attiverà all’incirca quando avrete consumato 1/5 della vita al nemico, premete il tasto quadrato per far si che Snow usi Protect sulla squadra. Attenti all’attacco finale del Budino Gigante che cerca di ribaltare le sorti della battaglia.
Dopo il filmato, parlate con Snow per ricevere la mappa della Riserva di Sunleth. Dal punto in cui vi trovate, esaminate il portale a sinistra, poi scendete a sud ed usate la pianta per evitare il Budino Gigante. Al bivio analizzate il portale situato a nord-ovest, poi riscendete a sud-est, oltrepassate Chocolina fino ad arrivare alla biforcazione del sentiero. A questo punto il Pom-pon di Moguri s’illuminerà, quindi premete R1 per scoprire i budini invisibili e farli sparire, poi andate a sinistra saltando sui rami della pianta dove troverete una Sfera del tesoro.

Arrivate sino in fondo dove troverete de banali budini da sconfiggere, per conquistare un nuovo Artefatto e scoprire un cubo del tesoro. Dopo il filmato, se scendete in basso con l’ausilio dei rami della pianta più troverete un frammento, che tuttavia per ora non potete raccogliere. Quindi ritornate in cima per aggrapparvi alla liana e tornate indietro fino al primo bivio. Una volta giunti al bivio andate a sud-ovest. Dopo essere saltati su un paio di tronchi un tutorial vi spiega la tecnica del Lancio del Moguri, utile per raggiungere le sfere del tesoro distanti. Dopo aver raccolto in tutte le Sfere del Tesoro, usate sempre il Lancio del Moguri per raccogliere l'”Artefatto Primitivo” sulla sinistra (tranqulli se non lo avete visto potete tornare indietro con lo stesso animale che vi ha dato il passaggio).

Proseguite a sud-est, oltrepassate Chocolina ed usate ancora la liana per avanzare. Poco dopo aver superato Chocolina il pom-pon di Moguri s’illuminerà, quindi premete R1 per liberare la liana nascosta. Qui troverete una sfera del tesoro: apritela e senza avanzare tornate indietro verso sud, salite sul ramo e aiutatevi con le altre liane. Più avanti troverete un Portale arancione ma vi mancherà l’Artefatto giusto per attivarlo. Prendete quindi il sentiero a sud-est (Intreccio Secolare) dato che siete in un vicolo cieco, poi scesi dall’intreccio di rami secolari, sconfiggete tutti i nemici per ricevere l’Artefatto che vi serve. Lanciate il Moguri per prendere la sfera del tesoro davanti a voi.

Ora ritornate alla liana sbloccata poco fa ed usatela per raggiungere l’area che ancora non avete esplorato. Aprite le sfere del tesoro e liberate un altra liana nascosta con l’aiuto del Moguri premendo sempre R1. Tornate al bivio iniziale con il gigante animale da trasporto una volta scesi, continuate diritti verso nord poi girate nella via di Chocolina e continuate fino ad arrivare al Chocobo poi usate la liana più avanti. Scendete tramite i rami e procedete fino a trovare un Frammento sospeso in aria sopra un altro ramo. Quindi lanciate il Moguri per raccogliere il frammento (Uovo Straordinario). Ora potete attivare il portale a nord per proseguire.

Continua a Parte 8



Faccio video nel tempo libero, creo video per lavoro e la mia passione è fare video. Credo che si sia capito cosa mi piace fare.