Guida e Soluzione – Parte 8 – Final Fantasy XIII-2

Di Filippo Giaccaglia
6 Febbraio 2012

PIANURA DI ARCHYLTE

Dopo aver aperto il portale con l’Artefatto Tonante dirigetevi con questo alla Pianura di Alchylte. Giunti sul luogo andate all’accampamento dei nomadi, a nord-ovest e dopo essere saliti fino in cima alla struttura parlate con il capo villaggio. Riceverete da questo la mappa della pianura,accettate la missione che vi assegnerà: uccidere dei goblin che stanno procurando molti problemi alla popolazione.

Raggiungete il luogo con il punto esclamativo sulla mappa: al vostro arrivo verrete assaliti da diversi nemici. Il messaggio a video “Nemici Localizzati” vi conferma che si tratta proprio dei nemici della missione da compiere. Uccideteli tutti per mettere le mani su un frammento. Esaminate il cactus rosso per essere teletrasportati al villaggio e ricevere un altro frammento (Quarzo Rosa). Riferite al capo villaggio che avete sconfitto i Goblin, poi con la ragazza che pascola le pecore all’esterno. Gli serviranno tre tipi di lana, cercate quindi le tre grosse pecore a cui lei fa riferimento e una volta trovate premete il tasto X per raccogliere un po di lana da queste, dopodichè fate ritorno dalla ragazza. Come ricompensa per il vostro aiuto, ricevete un frammento (Pietra Lanosa) inoltre potrete utilizzare il macchinario in grado di modificare le condizioni atmosferiche (Dispositivo per il controllo automatico) che si trova a casa del capo villaggio.

Prendete confidenza con il dispositivo e i suoi controlli: abbassate entrambe le leve per avere una giornata di sole così da poter per incontrare Faeryl ad est. Prima di andare da lui, però parlate ancora col capo-villaggio per una riflessione, quindi alzate la leva destra del macchinario: in questo modo vi leverete di torno Long Gui, la spalla di Faeryl.

Nella prima parte dell’incontro dovrete proteggervi dal potente attacco che il boss. Utilizzate quindi un Optimum Attaccante/Occultista/Terapeuta in modo da portare il nemico a crisi e nello stesso tempo vi potrete guarire con l’aiuto del terapeuta, una volta mandato in crisi Faeryl cambiate Optimum e attaccatelo a più non posso con un Optimum Attaccante/Attaccante/Terapeuta. Cercate di eliminarlo subito perchè una volta uscito dalla Crisi  sferrerà un altro potente attacco.

Ottenuto il cristallo (Gemma dei Buchi Neri), tornate a Historia Crux e scegliete Riserva Sunleth come destinazione. Lì attivate il portale a sud usando l’Artefatto dei Conflitti.

Continua a Parte 9



Dicono che sono un sognatore e che dovrei pensare a crescere di più. Dicono che non avrò mai una famiglia e che non metterò mai la testa a posto. Ma io me ne frego. Sono contento di essere il bambino "grande" con una famiglia di 500 mila nipotini.