[Guida Trofei] Call of Duty: Modern Warfare 2 Campaign Remastered

mw2 remastered annuncio
Di Andrea "Geo" Peroni
1 Aprile 2020

Vi presentiamo la guida ai trofei di Call of Duty: Modern Warfare 2 Campaign Remastered.

Disponibile da martedì 31 marzo su PS4 (in arrivo dal 30 aprile su Xbox One e PC), Modern Warfare 2 Campaign Remastered sancisce il ritorno di uno degli sparatutto più amati di sempre, con una remastered ad opera di Beenox e pubblicata come sempre da Activision.

A differenza del gioco originale, però, MW2 Campaign Remastered, come suggerisce il nome, presenta la sola campagna single player. Non ci sono piani presso Activision, infatti, per rimasterizzare anche il multiplayer competitivo e cooperativo, poiché l’azienda vuole focalizzarsi sul recente Modern Warfare uscito in autunno. Molte delle mappe dell’originale MW2, stando a quanto dichiarato, saranno riproposte proprio sul nuovo reboot.

I giocatori di MW2 Campaign Remastered potranno però mettere le mani anche sui tanti trofei conquistabili. Molti di essi sono simili all’opera originale, come i classici collezionabili all’interno della campagna, mentre altri sono novità assolute.

Di seguito vi presentiamo quindi la guida completa ai trofei di Modern Warfare 2 Campaign Remastered. Prima di cominciare, un consiglio: se avete già giocato in altre occasioni la storia di MW2, o vi sentite molto esperti negli sparatutto, potete decidere di iniziare la storia direttamente a livello di difficoltà Veterano, per velocizzare notevolmente l’ottenimento del Trofeo di Platino.

Nota: la guida è in costante aggiornamento

È tutto quello che hai?
Guadagna tutti i trofei di Call of Duty®: Modern Warfare® 2 Campaign Remastered.
Trofeo di platino
Di nuovo in sella
Aiuta ad addestrare la milizia locale.
Trofeo legato alla storia.
Mina vagante
Fatti scegliere per la squadra d’élite di Shepherd.
Trofeo legato alla storia.
Sangue freddo
Infiltrati nella base della montagna innevata.
Trofeo legato alla storia.
Registrali e ficcali nel sacco
Trova Rojas nelle favelas.
Trofeo legato alla storia.
Royale con formaggio
Difendi Burger Town.
Trofeo legato alla storia.
Fuoco di Soap-pressione
Conquista il gulag.
Trofeo legato alla storia.
Tempi disperati
Esegui il piano per aiutare gli americani.
Trofeo legato alla storia.
Whiskey Hotel
Riconquista il Whiskey Hotel.
Trofeo legato alla storia.
La parola data
Attacca il rifugio di Makarov.
Trofeo legato alla storia.
Dalla padella alla brace
Completa la missione al cimitero degli aerei.
Trofeo legato alla storia.
Per la cronaca
Completa la Campagna per giocatore singolo a qualsiasi livello.
Davvero occorre spiegarvi come ottenere questo trofeo?
Il prezzo della guerra
Completa la Campagna per giocatore singolo a livello Esperto o Veterano.
In questo caso, dovrete completare la campagna a livello Esperto o Veterano. Se avete già abbastanza confidenza con il franchise e gli sparatutto, o addirittura siete vecchi giocatori dell’originale MW2, potete anche iniziare la campagna direttamente al livello Veterano, in modo da ottenere già con la prima run tutti i trofei della storia più quelli che richiedono di completare i livelli a Veterano (sono i trofei seguenti). Per quanto riguarda la difficoltà Veterano, vi consiglio di restare al coperto il più possibile e sparare pochi ma precisi colpi, osservando con attenzione dove arrivano i nemici per cercare di anticipare i loro colpi. Non andate di fretta, prendetevi tutto il tempo per analizzare la situazione e procedete con cautela.
Primo giorno di scuola
Completa ”Stessa merda, altro giorno” e ”Gioco di squadra” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra. Una piccola nota: per segnalare come completato il primissimo livello di addestramento a difficoltà Veterano, dovete completare il percorso a tempo con il premio Veterano. Naturalmente tutto ciò sarà prima o poi automatico se puntate al Platino, perché dovrete anche ottenere i trofei Il direttore e L’allievo supera il maestro.
Diamante nero
Completa ”Scalata” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Turistas
Completa ”Atterramento” e ”Vespaio” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Alba rossa
Completa ”Wolverine!” e ”Esodo” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Detenuto 627
Completa ”L’unico giorno facile… era ieri” e ”Il gulag” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Il fine giustifica i mezzi
Completa ”Imprevisto” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Ritorno a casa
Completa ”Secondo le loro fonti”, ”Il secondo sole” e ”Whiskey Hotel” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
La regina mangia la torre
Completa ”Conti in sospeso” e ”Il nemico del mio nemico” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Fuori dai radar
Completa ”Come ai vecchi tempi” e ”La fine” a livello Veterano.
Trofeo legato alla storia, ma dovrete completare questi livelli a difficoltà Veterano. Per qualche suggerimento, guardate il trofeo Il prezzo della guerra.
Il direttore
Percorri il pozzo in ”Stessa merda, altro giorno” in meno di 30 secondi.
Trofeo autoesplicativo. Per superare il test a tempo in meno di 30 secondi, vi posso consigliare di utilizzare una pistola automatica come la USP-45, poiché il tempo di ricarica è molto ridotto. Vi consiglio inoltre di mirare di continuo per ridurre la perdita di tempo, poiché la mira andrà spesso automaticamente sul bersaglio. Non colpite, poi, i bersagli dei civili, poiché accumulerete penalità. Con un po’ di pratica, comunque, non dovreste faticare a ottenere il trofeo.
Fantasma
Piazza il C4 in ”Scalata” senza allarmare o ferire nessuno nella tormenta.
Vi consiglio di ottenere questo trofeo insieme a Il vero gioco delle armi, poiché si tratta del livello più semplice in cui ottenere anche quel premio. Ascoltate con attenzione gli ordini del vostro superiore e non correte all’impazzata, perché dovrete essere particolarmente silenziosi e non dovrete uccidere nessuno fino a quando non avrete piazzato il C4.
Polletto alla diavola
Uccidi 7 galline in meno di 10 secondi in ”Vespaio”.
Durante la seconda parte della missione Vespaio, vi ritroverete a combattere nel mezzo di un mercato, nel quale si trovano anche tante galline in gabbia. Il trofeo è auto-esplicativo, ed è abbastanza semplice da conquistare: vi consiglio di lanciare una granata vicino ad alcune gabbie per uccidere le galline e nel frattempo sparare ad altre gabbie, in modo da raggiungere subito il numero richiesto. Se non ci doveste riuscire, ricaricate il checkpoint.
10 pedoni
Uccidi almeno 10 nemici con un solo missile Predator.
Trofeo che sarà probabilmente automatico nella missione Wolverine. Ad un certo punto della missione, raccoglierete il dispositivo per utilizzare i missili Predator, e a quel punto un grosso numero di nemici inizirà ad attaccarvi (li vedrete contornati di rosso). I nemici tenderanno ad arrivare in massa specialmente dalla zona del benzinaio, quindi se volete un consiglio attendete fino a quanto non vedrete un bel gruppone di militari ostili e poi colpiteli velocemente con il Predator per fare una strage.
Violenza gratuita
Usa uno scudo antisommossa per abbattere un nemico.
Semplicissimo e quasi automatico: nella missione del Gulag, dovrete raccogliere forzatamente uno scudo antisommossa, poiché circondati dai nemici all’interno della prigione. Dopodiché, vi basterà avvicinarvi a un nemico e colpirlo con il corpo a corpo (con lo scudo equipaggiato) per stenderlo e conquistare il trofeo.
Toc-toc
Uccidi 4 nemici con 4 colpi durante un’irruzione con tempo rallentato.
Nel corso della campagna, avrete più di un’occasione per eseguire questa operazione. Sarà fondamentale la precisione e la velocità di esecuzione, oltre ovviamente al non disperdere colpi: con 4 colpi, dovrete uccidere esattamente 4 nemici. Vi consiglio di farlo nella missione L’unico giorno facile era ieri.
A qualcuno piace caldo
Uccidi 6 nemici di fila usando un’arma termica.
Altro trofeo che conquisterete probabilmente senza neppure accorgervene: più volte nel corso della storia vi ritroverete tra le mani con un’arma con mirino termico, o avrete la possibilità di raccoglierla da terra. Uccidete 6 nemici di fila senza cambiare arma, e avrete conquistato uno dei trofei più facile di MW2 Remastered.
Due piccioni con una fava
Uccidi 2 nemici con un solo proiettile.
Trofeo che conquisterete probabilmente senza neppure accorgervene, una delle prime occasioni in cui ottenerlo è nella prima vera missione della storia, dopo aver affrontato il campo di addestramento di Shepherd.
Il percorso meno trafficato
Trova 22 documenti con informazioni nemiche.
Vedi Guarda dappertutto.
Guarda dappertutto
Trova 45 documenti con informazioni nemiche.
Classico trofeo dei collezionabili di MW2 Campaign Remastered. Vi consigliamo la visione di questo video che trovate di seguito, più esaustiva di qualsiasi altro discorso.
Link al video dei collezionabili.
Sparatoria
Uccidi 20 nemici di fila mentre guidi un veicolo.
Dovreste ottenerlo quasi automaticamente nella missione Scalata, quando a bordo della motoslitta sarete inseguiti dai nemici e avrete munizioni infinite. Continuate a sparare, di tanto in tanto rallentate per farvi raggiungere da altri nemici e poi eliminate anche loro.
Più si fanno male cadendo
Uccidi 2 nemici che si stanno calando di fila prima che atterrino.
Potrete facilmente ottenerlo nel corso della missione Esodo. Durante una fase di stallo dell’Honey Badger, vedrete un elicottero nemico che si fermerà a bassa quota per far scendere lungo la fune alcuni soldati nemici. Vi basterà uccidere due soldati che si stanno calando lungo la stessa corda, e il gioco sarà fatto.
Desperado
Uccidi 5 nemici di fila usando 5 armi o accessori diversi.
Non c’è un particolare punto meglio di altri per ottenere questo trofeo. Vi consiglio innanzitutto di conquistarlo a difficoltà bassa, in modo tale che possiate andare in giro in cerca di nuove armi con cui eliminare un nemico. Dovrete ucciderne 5 con 5 armi differenti, cosa assolutamente non difficile. Potrei consigliarvi la sequenza del Gulag nella quale sarete immobilizzati all’interno dell’armeria e circondati da un gran numero di nemici. In pochi secondi, dovreste ottenere il trofeo.
Guarda mamma! Con due mani!
Uccidi 10 nemici di fila usando armi akimbo.
Un’occasione utile per ottenere questo trofeo è durante la missione in Brasile, nella favela di Rio. Girovagando per le case, troverete sicuramente armi akimbo (dovrebbero esserci delle Mini Uzi akimbo poco dopo aver salito le prime scale). A questo punto, vi basterà uccidere 10 nemici. Trofeo da conquistare a livello di difficoltà non eccessivamente alto, poiché con le akimbo è anche impossibile mirare ed essere quindi precisi.
Non c’è posto per i deboli
Accoltella un nemico senza che si accorga di te.
Avrete più di un’occasione per ottenerlo. Consiglio la missione Scalata, dove potrete sorprendere i nemici nella tormenta quando sono girati dalla parte opposta rispetto alla vostra. Avvicinatevi di soppiatto e premete il tasto del corpo a corpo per accoltellare il nemico in tutta tranquillità.
Triangolo
Uccidi almeno 3 nemici con un solo colpo di lanciagranate.
Trofeo davvero semplice da ottenere. Un buon punto è nella missione Niente Russo, quando i militari armati di scudo antisommossa cercheranno di fermarvi: equipaggiate il lanciagranate e colpite al centro, magari dopo aver lanciato una granata stordente. Uccidere tre nemici in un colpo solo dovrebbe essere un gioco da ragazzi.
Bersaglio confermato
Ordina all’Honey Badger di uccidere 80 nemici in ”Esodo”.
Niente di più semplice: nella missione in questione, restate sempre dietro al blindato e ordinate continuamente di indirizzare il fuoco verso il segnale luminoso (potete attivarlo con il tasto destro). Arriveranno nemici a frotte, quindi non sarà difficile.
Salvatore angelico
Impedisci che il tuo drone Predator venga distrutto in ”Imprevisto”.
Trofeo abbastanza incomprensibile, ma ecco come conquistarlo in una manciata di secondi. Nella missione Imprevisto, poco prima che Price vi chiederà di visualizzare l’area con il missile Predator, dovrete anticiparlo e scendere lungo il versante innevato. Arrivati a terra insieme a Price, colpite i vostri stessi alleati, e il gioco ripartirà dal checkpoint. Una volta respawnati, vi sarà dato anche il trofeo. Al limite dell’assurdità…
NON premere questo pulsante
Suona il campanello rosso in entrambe le stanze e sopravvivi all’attacco.
Trofeo molto curioso che riguarda il simpatico extra inserito da Beenox su Modern Warfare 2 Campaign Remastered. Una volta completata la campagna, potrete accedere al Museo, una sorta di omaggio a tutta la storia di MW2 e nella quale potrete attivare un curioso easter egg con tanto di sopravvivenza. Nelle due ali del museo, troverete due banchi informazioni, con campanelli che potrete premere. Non fatelo: recuperate prima le armi che trovate in giro nelle teche del museo (vi consiglio sicuramente un RPD, e anche un lanciarazzi potrebbe essere ottimo), e poi se volete premete uno dei due campanelli rossi. A quel punto le statue del museo prenderanno vita e inizieranno ad attaccarvi. Dovrete ovviamente sopravvivere sia a questa ondata, sia a quella relativa al secondo campanello rosso.
L’allievo supera il maestro
Batti il tempo di BX in ”Stessa merda, altro giorno”.
Sicuramente il trofeo più difficile di Modern Warfare 2 Remastered, e probabilmente anche l’ultimo che otterrete visto il rage che inevitabilmente vi provocherà nel tentativo di ottenerlo. Ricordate quando avete dovuto infrangere il muro dei 30” nella prova a tempo della prima missione, per il trofeo Il direttore? Benissimo: per questo trofeo, dovrete abbattere il muro dei 20”, o per essere più precisi dovrete battere il tempo di BX (Beenox, ndr) di 19.3 secondi.
Ora, non è affatto semplice. La strategia è ancora una volta quella di utilizzare le pistole, poiché rapide, precise e con elevata velocità di ricarica e di movimento. Perdere anche solo pochi decimi di secondo compromette inevitabilmente la prova, costringendovi a rifare tutto da capo. Ovviamente, non dovrete assolutamente colpire le sagome dei civili.
La precisione, a fine prova, dovrà essere per forza superiore al 150%, poiché meno tempo impiegherete, più secondi verranno tolti al tempo finale (con precisione al 150%, ad esempio, più di 7 secondi verranno tolti al tempo finale della prova). Come ottenere questa precisione così elevata? Molto semplice, per così dire: in almeno un paio di occasioni, come in quella più evidente che capita al termine della prova, potrete buttare a terra due sagome con un solo proiettile di pistola, incrementando notevolmente la precisione. Detto così sembra ovviamente semplice, ma non ci sono molti altri consigli che possiamo darvi. Pazienza, esperienza e dedizione, questi gli unici obiettivi che dovete porvi per infrangere il maledettissimo record di BX e conquistare questo maledettissimo trofeo.
Il vero gioco delle armi
Completa un livello (non ‘Stessa merda, altro giorno’ e ‘La fine’) senza ricariche né corpo a corpo.
Paranoia precognitiva
Uccidi Shepherd.
Trofeo simile a quello già apparso in Modern Warfare Remastered (2016), dove ci viene chiesto di “anticipare” gli eventi della serie. Appena prima di entrare nel campo di addestramento per affrontare la prova a tempo, noterete che in alto sulla sinistra c’è il famigerato Shepherd intento ad osservarvi. Quello che dovrete fare è mirare al generale e premere il grilletto, uccidendo il grande villain della storia e ponendo fine in anticipo ad essa. Naturalmente, verrete rimandati alla schermata di game over per fuoco amico, e il checkpoint ripartirà da quel punto. In compenso, però, avrete un trofeo in più.
Immortale
Completa l’intera Campagna senza morire né riavviare da un checkpoint (qualsiasi livello).
Tranquilli, non è così pesante come potrebbe sembrare. Non dovrete per forza iniziare una campagna single player da zero e completarla senza mai morire: il trofeo può tranquillamente essere “aggirato” con il Seleziona Missioni. In sostanza, quello che il trofeo richiede è che abbiate completato almeno una volta tutte le missioni senza mai essere morti o aver riavviato da un checkpoint.
Se avete giocato da subito a Veterano, difficilmente lo otterrete al primo colpo (a meno che non siate dei pro player di MW2). Selezionate una missione, completatela al livello di difficoltà più basso senza mai morire, e poi spuntatela dalla lista. Una volta che lo avrete fatto per tutte le missione, ecco il fatidico dling! del trofeo.
Cieli silenziosi
Distruggi entrambi i BTR senza usare droni Predator in ”Wolverine!”.
Quasi tassativo giocare a livello di difficoltà molto basso, in quanto dovrete uscire allo scoperto in cerca di lanciarazzi con i quali abbattere i BTR. Non affidatevi quindi al missile Predator, ma girovagate in giro per i ristoranti della piazza in cerca di RPG e simili. È possibile che già in precedenza ne siate entrati in contatto, quindi vi consiglio di recuperarne uno subito in modo da essere avvantaggiati dopo.
Clay-amore
Uccidi 11 nemici usando Claymore in ”Conti in sospeso”.
Sarà molto semplice da ottenere, poiché in questa missione dovrete difendere un’abitazione nella quale entreranno nemici a frotte. Piazzate le claymore (non utilizzatele a inizio missione, è inutile) nella casa in posizioni strategiche, come l’ingresso frontale, quello della cucina e di fronte alle scale che conducono al piano di sopra. Considerando che potreste ucciderne anche più di uno con una sola esplosione, conquistare il trofeo non è certamente difficile.
Caccia grossa
Distruggi 10 elicotteri usando il lanciatore Javelin in ”Secondo le loro fonti”.
Il trofeo non è affatto difficile (giocate ovviamente a difficoltà più basse per semplificare il tutto), ma per ottenerlo dovete mettervi in testa una cosa ben precisa: non dovete ascoltare gli ordini dei vostri superiori. Nella sezione in cui avrete a disposizione il Javelin, colpite quanti più elicotteri possibili. Fatto questo, i soldati vi informeranno che altri nemici stanno convergendo verso la vostra zona. Fregatevene altamente, e invece continuate a dedicarvi alla distruzione di elicotteri nemici con il Javelin. Quando ne avrete distrutti 10, otterrete il trofeo.
Patata bollente
Distruggi l’elicottero usando granate a frammentazione in ”L’unico giorno facile… era ieri”.
Trofeo più rompiscatole che realmente difficile. Ad un certo punto della missione in questione, sarete attaccati da un elicottero. Mettetevi in una posizione arretrata rispetto ai vostri compagni, in modo tale che l’elicottero vi segua e che non dobbiata avere a che fare con i soldati nemici a piedi. Ora vi basterà colpire l’elicottero con l’esplosione delle vostre granate a frammentazione (non sono ammessi i lanciagranate): forse vi servirà qualche tentativo per impratichirvi, ma non è così difficile come può sembrare. È solo stupido, questo sì.
Apprendista pagliaccio
Nei ranger dell’esercito americano non c’è posto per i buffoni.
Finita la fase di addestramento per le reclute, nella prima missione, non dirigetevi verso il percorso a tempo, ma restate sotto la tenda e andate verso destra, dove troverete un fucile da cecchino Barret, con 3 colpi. Tre colpi dei quali non dovrete sprecarne neppure uno, o dovrete ripartire dal checkpoint.
Dovrete colpire tre clown che compariranno fuori mappa, e dovrete ovviamente essere precisi. Il primo apparirà nel deserto di fronte a dove avete raccolto il Barret, dietro a una roccia. Il secondo è sul tetto di uno degli hangar a destra della zona di addestramento, salite sulla torre di osservazione per vederlo. Il terzo clown è visibile invece dalla “finestra” a destra all’interno del piccolo bunker vicino alla prova a tempo.
Se avete fatto fatica a trovare i clown, qui sotto vi lascio il video con tutte le posizioni esatte.
Video con le posizioni dei tre clown
Colpo di testa
Uccidi un nemico colpendolo alla testa con una granata a frammentazione (solo danni da impatto).
Le occasioni per ottenere questo trofeo sono innumerevoli, ed è inutile specificare che farete molta ma molta meno fatica a conquistarlo a livello di difficoltà bassa. Vi posso consigliare di tenere un nemico per ultimo, di “azzopparlo” (cioè sparargli alle gambe in modo tale che resti ancora in vita ma agonizzante) e poi prendere una granata e colpirlo direttamente alla testa con questa bomba. Il nemico, mi raccomando, deve morire per l’impatto della granata, e non per l’esplosione di quest’ultima.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento