Halo Infinite è stato rinviato al 2021

Di Andrea "Geo" Peroni
11 Agosto 2020

Halo Infinite è stato rinviato al 2021, l’annuncio è stato dato da Microsoft poco fa.

343 Industries ha deciso di posticipare la sua ultima produzione e il titolo più atteso della fine dell’anno, che avrebbe accompagnato il lancio di Xbox Series X.

Gli sviluppatori, in una nota diffusa su Twitter tramite l’account ufficiale della serie, hanno spiegato delle problematiche legate alla pandemia da COVID-19, che ha costretto il team a operare in smartworking.

Inizialmente previsto per uscire al lancio della next-gen, Halo Infinite uscirà su Xbox Series X, Xbox One e PC nel 2021.

Una notizia che lascia certamente molto amaro in bocca alla community, ma molti giocatori sono favorevoli a questa decisione: nel corso dell’Xbox Games Showcase, il gioco non è apparso in grande forma, e si spera che il tempo aggiuntivo concesso per lo sviluppo possa limare i dettagli, specialmente quelli relativi al comparto grafico.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento