Leak a valanga su COD Vanguard: reveal, data di uscita, mappe, copertina e Zombies

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Agosto 2021

Prendete tutte le informazioni che seguiranno con le pinze, ma parliamo di una valanga di leak provenienti dalla sempre affidabile voce di Tom Henderson, che nell’universo di Call of Duty è quasi un’istituzione.

Più o meno un anno fa, proprio in questo periodo, Activision iniziò a rivelare ogni giorno nuovi dettagli su quello che sarebbe stato il futuro capitolo di Call of Duty per il 2020, poi annunciato con un evento dedicato su Warzone. Visto il successo continuo del battle royale, è probabile che l’azienda americana ripeterà la stessa cosa quest’anno, ma quando?

Secondo l’insider in questione, manca davvero pochissimo al reveal di Call of Duty: Vanguard, che sarebbe previsto per il 19 agosto – esattamente tra una settimana. Se le informazioni in possesso del leaker sono affidabili come sempre, quindi, già in occasione del lancio della Stagione 5 di Black Ops Cold War e Warzone, rinviata poche ore fa, dovremmo assistere a importanti rivelazioni sul prossimo gioco della serie.

Il leak, come avrete capito dal titolo, non si ferma però qui. Henderson sostiene di avere importanti informazioni sul nuovo gioco della serie sviluppato da Sledgehammer Games, che potrebbe essere davvero ambizioso.

LEGGI ANCHE: Warzone, arriva la mappa del Pacifico con Vanguard?

Il leaker sostiene infatti che Call of Duty: Vanguard avrà ben 24 mappe multiplayer al lancio, anche se non si entra nel dettaglio di particolari modalità come potrebbero essere i ritorni di Scontro 2v2 e Guerra Terrestre; tali mappe, inoltre, avranno una feature totalmente inedita per il franchise di Call of Duty, ossia il meteo dinamico. Durante una partita multigiocatore, secondo l’indiscrezione, potremo quindi assistere al cambiamento del meteo.

Facciamo inoltre notare che il leaker ha anche parlato della possibile presenza di una campagna single player giocabile anche in co-op sullo stile di Black Ops 3, anche se il tweet in questione è stato cancellato poco dopo la sua pubblicazione.

Henderson ribadisce poi che Vanguard sarà co-sviluppato anche da Treyarch, che si sta occupando della creazione di una nuova modalità Zombies – un’indiscrezione che abbiamo già sentito in passato. Non sappiamo se tale modalità avrà collegamenti con la Storia Etere Oscuro di Black Ops Cold War o con la modalità Nazi Zombies di Call of Duty: WWII, o se sarà un’esperienza completamente inedita.

Non finisce qui: Henderson, rispondendo alle domande di alcuni utenti, conferma che le immagini trapelate in rete nelle ultime ore, che riguardano le copertine delle versioni base, cross-gen bundle e Ultimate Edition, sono effettivamente vere, confermando ancora una volta il titolo del gioco come Call of Duty: Vanguard e la sua uscita anche sulle console della passata generazione – PS4 e Xbox One.

Non vi riportiamo, per rischi legati al copyright, le immagini in questione, tuttavia potete recuperarle dal tweet qui sotto.

Relativamente alla Ultimate Edition, i dataminer hanno anche scoperto alcune immagini tra i file di gioco di Black Ops Cold War dopo il recente aggiornamento per la Stagione 5, tra cui si trova anche un’immagine che fa riferimento ai bonus dell’edizione speciale e alla presenza di un accesso anticipato alla Open Beta di Vanguard.

In ultimo, arriva la data di uscita di COD: Vanguard. Il nuovo capitolo della serie sarebbe previsto per il 5 novembre, data estremamente plausibile. Il franchise di Activision occupa da tempo l’abituale finestra di lancio a inizio novembre, a parte rari casi come fu per Black Ops 4 pubblicato nella prima metà di ottobre.

Cosa ne pensate di queste notizie?



Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento