Lord of the Rings: Rise to War è il nuovo gioco di strategia in arrivo su mobile

Il Signore Degli Anelli
Di Mark
16 Giugno 2020

Lord of the Rings: Rise to War sarà il nuovo gioco di strategia per mobile sviluppato ad opera di NatEase ispirato direttamente dalla nota saga di libri fantasy.

Il titolo sarà “visivamente stupefacente e fedele” ai fatti originali che hanno avuto luogo nella Terza Era della Terra di Mezzo. Warner Bros. ha dichiarato di essere molto felice della partnership con gli sviluppatori che saranno in grado di portare ai gamer un’esperienza mobile incredibile degna di questo ricchissimo universo fantasy, offrendogli l’opportunità di esplorare luoghi e personaggi così come progettati dalla penna di Tolkien mentre si affineranno le abilità sul campo di battaglia. All’entusiasmo manifestato dal publisher, poi, gli sviluppatori hanno risposto dichiarandosi entusiasti di poter lavorare con un marchio così importante della letteratura fantasy, nonché con un’azienda del calibro di Warner Bros. per unire le forze e creare un prodotto incredibile per i fan di tutto il mondo.

Con la nostra lunga esperienza nel campo dello sviluppo dei giochi mobile […] siamo certi di portare questi vibranti eventi e personaggi della Terra di Mezzo alla vita e stupire i fan di tutto il mondo con un nuovo modo per godersi Il Signore degli Anelli“.

Ancora non siamo in grado di dirvi se il gioco verrà rilasciato sia per iOS che per Android, noi ovviamente ci auguriamo di sì, né quando è prevista la release ufficiale ma restate sintonizzati con noi per ulteriori aggiornamenti su questo nuovo e promettente titolo mobile.

Voi cosa ne pensate ?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Io mi chiamo Marco, ho 20 anni e vivo a Pordenone, nella mia città natale. Attualmente sono uno studente della facoltà di Scienze politiche, relazioni internazionali e diritti umani ma quando non studio continuo a coltivare la mia passione per il mondo dei videogiochi, passione che ho sin da piccolo




Scrivi un commento