Marvel’s Spider-Man 2, “Il gioco è gigantesco” dichiara il doppiatore di Venom

Di Alberto "Legend" De Toma
13 Settembre 2021

In seguito all’annuncio combinato di Marvel’s Spider-Man 2 e di Marvel’s Wolverine avvenuti durante il recente PlayStation Showcase, Insomniac Games sta facendo molto parlare di sé in questi giorni.

Difatti nelle ore subito successive all’annuncio, su internet si è scatenata una vera e propria “guerra d’informazione” per cercare di carpire quante più notizie possibili riguardanti il sequel di Marvel’s Spider-Man, notizie che potete trovare nel nostro articolo di approfondimento insieme a tutte le dichiarazioni rilasciate da Insomniac Games in merito ai suoi due nuovi titoli Marvel.

Come se non bastasse però, nelle ultime ore Tony Todd, l’attore che presterà la voce a Venom in Marvel’s Spider-Man 2, in risposta ad un utente su Twitter ha confermato la sua partecipazione al progetto ed in più ha dichiarato che “il gioco è gigantesco” e che per questo motivo arriverà solamente nel 2023.

Dopotutto è impossibile negare l’impegno e la passione che Insomniac Games riversa in ciascuno dei propri titoli, di conseguenza siamo sicuri lo studio di sviluppo di Burbank saprà fare tesoro di questi due anni per confezionare un gioco ancora migliore del suo predecessore, andando a risolvere alcune delle critiche che gli erano state mosse contro, come ad esempio la poca varietà e lo scarso numero delle missioni secondarie o la debole vivacità del mondo di gioco.

Infine, nel caso in cui non l’abbiate ancora fatto, vi invitiamo a visionare il trailer di Marvel’s Spider-Man 2 mostrato durante il PlayStation Showcase, e a rimanere collegati per restare sempre aggiornati in merito agli ultimi sviluppi del gioco.



Abbiamo parlato di:

Cresciuto a "pane e videogiochi", vivo un quarto di frame alla volta. Sono un giocatore eclettico sempre attratto dalle novità, non solo in ambito videoludico, ma anche tecnologico e dell'intrattenimento in generale.




Scrivi un commento