Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, Insomniac Games promette 4K e 60 fps

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Luglio 2020

Il lancio di PlayStation 5 sarà accompagnato da una esclusiva di un certo peso, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales.

Espansione standalone del primo apprezzatissimo videogioco, la nuova produzione di Insomniac Games presentata ufficialmente lo scorso mese non sarà il vero e proprio sequel di Marvel’s Spider-Man, bensì una nuova avventura ambientata nello stesso universo narrativo ma con Miles Morales come protagonista assoluto (?) impegnato a sperimentare i suoi nuovi superpoteri.

In attesa di vedere qualcosa di più del gioco, gli sviluppatori hanno annunciato oggi su Twitter che Marvel’s Spider-Man: Miles Morales punta decisamente in alto per quanto riguarda le performance, tanto che Insomniac Games ha già svelato che sarà disponibile su PS5 una Performance Mode che consentirà di vedere girare il gioco in 4K e a 60 frame al secondo.

L’annuncio è stato accompagnato da una piccola .gif di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales che mostra il protagonista mentre svolazza tra i grattacieli di Manhattan.

Non è chiaro però il riferimento al fatto che la Performance Mode sarà opzionale. Ciò significa forse che, a discrezione dell’utente, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales potrà girare anche a risoluzione più bassa e con un framerate inferiore? Staremo a vedere.

Avete già visto la copertina del gioco per PS5 che ha svelato la box art dei giochi Sony di prossima generazione?

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento