Microsoft elimina il Live Gold annuale: multiplayer gratuito su Xbox Series X?

Di Marco "Bounty" Di Prospero
19 Luglio 2020

Qualche giorno fa molti utenti hanno notato che l’abbonamento annuale all’Xbox Live Gold era scomparso dal sito Microsoft. A quanto pare non si tratta di un problema tecnico. Il colosso di Redmond ha infatti ufficializzato la rimozione del Live Gold annuale.

Un portavoce di Microsoft ha infatti dichiarato a TrueAchievements che Xbox ha deciso di eliminare l’abbonamento di 12 mesi dal Microsot Store. Lo stesso ha confermato comunque che gli utenti possono ancora trovare gli abbonamenti da uno o tre mesi. Ad oggi non è stata data una spiegazione a questa scelta, anche se possiamo fare delle supposizioni. Ad esempio, Microsoft potrebbe aver deciso di eliminare l’abbonamento annuale per spingere gli utenti ad acquistare i sopra citati abbonamenti mensili/trimestrali, meno convenienti rispetto ad un classico abbonamento di 12 mesi. Un altro motivo potrebbe essere quello di voler incentivare l’acquisto dell’Xbox Game Ultimate che, oltra al Live Gold, contiene l’accesso al Game Pass, servizio su cui Microsoft sta puntanto tantissimo.

Microsoft blocca la produzione di alcuni modelli di Xbox One


Tra l’altro, come vi abbiamo raccontato in questo articolo, l’Xbox Game Pass Ultimate a settembre si arricchirà con Project XCloud, servizio grazie al quale poter giocare i titoli streaming sui vostri dispositivi mobile. Un’altra spiegazione che potrebbe aver spinto Microsoft ad eliminare l’abbonamento annuale all’Xbox Live Gold potrebbe essere quella di voler rendere gratuito il multiplayer su Xbox Series X. Si tratterebbe di una scelta che potrebbe spingere di molto le vendite della nuova console anche se i guadagni di Microsoft ne risentirebbero sicuramente.

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento