MLB The Show 21 sarà il primo gioco targato Sony a entrare su Xbox Game Pass

Di Andrea "Geo" Peroni
3 Aprile 2021

All’inizio di febbraio abbiamo scoperto che MLB The Show 21 sarebbe arrivato, decisamente a sorpresa, anche su piattaforme Xbox. In realtà, il gioco potrà vantare un ulteriore primato.

MLB The Show 21 è una produzione di Sony San Diego, un gioco sportivo probabilmente di nicchia nel nostro paese ma che all’estero, specialmente in America, riscuote sempre un buon successo visto l’interesse nazionale per il baseball.

Da anni Sony e PlayStation lavorano in esclusiva con la federazione MLB per portare i giochi su licenza, e proprio per questo ha sorpreso l’annuncio, a febbraio, dell’approdo del gioco anche su Xbox Series X|S e Xbox One, oltre che su PS5 e PS4.

Come se non bastasse, MLB The Show 21 non sarà solo il primo gioco dei PlayStation Studios ad arrivare su una piattaforma Xbox, ma sarà anche il primo a entrare a far parte del servizio Xbox Game Pass.

Microsoft, poche ore fa, ha infatti annunciato che MLB The Show 21 sarà disponibile sin dal Day One all’interno del catalogo di Xbox Game Pass, il che significa che gli abbonati al servizio potranno giocarlo senza spendere un soldo in più.

Come era già stato svelato in precedenza, vi ricordiamo che il gioco garantità il cross-play, il che significa che i giocatori PlayStation e quelli Xbox potranno usufruire dei medesimi server di gioco per il multiplayer.

Pur essendo un titolo abbastanza lontano dalla filosofia occidentale, quello di MLB The Show 21 è un nome che passerà alla storia. Cosa ne pensate? Credete che sia più vicina l’idea di una più profonda collaborazione tra Sony e Microsoft?

Fonte




Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento