Home Videogiochi News Modern Warfare 2 e Warzone 2, confermate le skin di Messi, Neymar e Pogba

Modern Warfare 2 e Warzone 2, confermate le skin di Messi, Neymar e Pogba

Activision ha ufficialmente confermato che Neymar Jr., Messi e Pogba arriveranno in Modern Warfare 2 e Warzone 2 come operatori.

È finalmente uscito MW2, il nuovo gioco sviluppato da Infinity Ward. Stando a quanto riportato da alcune recenti voci, MW2 avrà un ciclo vitale di due anni, e prossimamente sarà reso disponibile un pacchetto chiamato Greatest Hits contenente numerose mappe della storia di COD.

Nei giorni scorsi sono state già pubblicate due nuove patch, la 1.03 e la 1.04, che hanno aggiustato alcuni problemi e apportato migliorie. Per giocare online, serve come sempre scaricare questi update, ma non è tutto: se avete la versione fisica del gioco, vi aspetta un download mostruoso.

Ecco, a proposito di patch, anche gli ultimi update pubblicati nei primi giorni di novembre:

Call of Duty ha incluso molti crossover da Modern Warfare 2019, portando eroi d’azione come John McClane, cattivi dell’orrore come Ghostface e persino Snoop Dogg e Godzilla. Il primo crossover di MW2 sarà forse ancor più bizzarro, e conferma le voci che risalgono a diverse settimane fa.

Con l’inizio della Coppa del Mondo Qatar 2022 subito dopo la Stagione 1 di Modern Warfare 2 e Warzone 2 a novembre, Activision ha ufficialmente confermato che le icone del calcio Messi, Pogba e Neymar Jr. stanno arrivando come operatori giocabili, e questo includerà anche Call of Duty: Mobile.

Il profilo ufficiale di Call of Duty ha twittato il 4 novembre che Paul Pogba, Neymar Jr. e Messi “si stanno preparando per un nuovo tipo di gioco”, confermando il loro arrivo in Warzone 2, Modern Warfare 2 e COD Mobile.

Gli stessi giocatori hanno poi twittato il loro arrivo, con Neymar che ha detto: “Ogni squadra ha bisogno di un attaccante. Arrivo su Call of Duty!”

https://twitter.com/CallofDuty/status/1588576860631453701?s=20&t=vjcdovrJk15TYw9042PMRA

Scritto da
Andrea "Geo" Peroni

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.

Scrivi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Fortnite, non solo Loki: in arrivo la collaborazione con Fallout!

Epic Games sta iniziando a suggerire le prossime collaborazioni di Fortnite. Dopo...

PlayStation Store: ecco gli sconti del fine settimana per PS4 e PS5

Sony ha deciso, dopo aver comunicato le novità per il catalogo Extra e Premium di...

Gaffe di Rai 2: pubblicizza il film Prey con l’artwork del videogioco di Arkane

Nella serata di giovedì 16 maggio, Rai 2 ha trasmesso in prima...

Xbox – La prossima console next-gen di Microsoft potrebbe arrivare nel 2026

In un episodio del podcast ufficiale di Xbox a febbraio, il presidente...

Chi siamo - Contatti - Collabora - Privacy - Uagna.it © 2011-2024 P.I. 02405950425