Monster Energy avrebbe fatto causa a Ubisoft per Gods & Monsters

Di Marco "Bounty" Di Prospero
15 Settembre 2020

Durante l’ultimo Ubisoft Forward è apparso il gameplay di Immortals: Fenyx Rising, GDR action ispirato a Breath of the Wild. Il gioco, ricorderete, fu presentato con il nome di “Gods & Monsters” salvo poi essere rinominato con il titolo attuale:”Immortals: Fenyx Rising“.

Una mossa piuttosto strana e poco producente per trattarsi di una pura scelta di marketing. Dietro a questo cambio di rotta si trova infatti una lotta legale scoperta e raccontata da VGC. In particolare, sembra che Monster Energy, nota catena di drink energizzanti fosse pronta a portare in tribunale Ubisoft. Secondo l’azienda, infatti, Gods & Monsters sarebbe stato un titolo che troppo si avvicinava al proprio marchio, causando possibile confusione ai consumatori. Per evitare spese legali, Ubisoft avrebbe quindi deciso di cambiare nome al proprio videogioco, chiudendo la faccenda senza l’intervento di avvocati o tribunali.

Immortals Fenyx Rising: mostrate alcune sezioni di gameplay

Insomma, una questione che avrebbe potuto creare non pochi grattacapi a Ubisoft, anche se non sapremo mai come sarebbe andata a finire. Prima di concludere vi ricordiamo che Immortals: Fenyx Rising arriverà il prossimo 3 dicembre 2020 sulle console Sony e Microsoft oltre che su PC, Google Stadia e Nintendo Switch.

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di:

Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.




Scrivi un commento