Multa da 2 milioni di euro per Sony

uagna sony
Di Marco "Bounty" Di Prospero
14 Gennaio 2019

Secondo quanto riportato da Ansa.it Sony sarebbe stata multata dall’Antitrust per una cifra pari a 2 milioni di euro. Il motivo riguarderebbe la mancanza di informarzioni esaustive sui costi da sostenere per giocare online su Playstation 4. Secondo l’Antitrust infatti, le confezioni dei giochi PS4 hanno informazioni troppo scarse, così come lo stesso Playstation Store durante la fase di acquisto.

 

 

Dal bollettino settimanale si legge infatti che “la casa produttrice ha posto in essere una condotta suscettibile di indurre in errore i consumatori a causa della carenza delle informazioni fornite sia sulla confezione della Playstation 4 che durante il processo di acquisto di videogiochi tramite Playstation Store in ordine ad un elemento rilevante delle caratteristiche dei prodotti, riguardante la necessità di dover sottoscrivere un abbonamento a pagamento per poter utilizzare la console e i videogiochi in modalità multiplayer online”. In altre parole la multa di 2 milioni di euro sarebbe da ricollegare alla poca chiarezza che Sony mostra ai propri utenti sui costi da dover sostenere per poter videogiocare online.

Si tratta di un provvedimento che, con ogni probabilità, obbligherà il colosso giapponese a correre ai ripari in termini di trasparenza ed informativa. E voi cosa ne pensate? Trovate che Sony conduca in errore i propri utenti durante gli acquisti?

Fonte



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.