Multiplayer gratis su Xbox Series X? Microsoft risponde sulla spinosa questione

Xbox E3 2018
Di Andrea "Geo" Peroni
5 Agosto 2020

Circa due settimane fa, è successo qualcosa di molto particolare su Xbox One: l‘abbonamento annuale di Xbox Live Gold, il servizio in abbonamento che consente ai giocatori su console Microsoft di giocare online, è misteriosamente scomparso.

In attesa di chiarimenti ufficiali, sono iniziate subito le teorie da parte degli utenti, da chi credeva in un semplice errore a chi, addirittura, fantasticava una clamorosa decisione di Microsoft di rendere gratuito il multiplayer in vista di Xbox Series X.

Una mossa che avrebbe certamente dato un bel colpo alla console war, poiché su PS5 il PlayStation Plus sarà ancora obbligatorio per giocare online – in realtà Sony non lo ha mai annunciato ufficialmente, ma lo diamo ormai per scontato visto l’ottimo stato di forma del servizio.

Le speranze dei giocatori, però, sono vane.

Tom Warren, di The Verge, ha avuto modo di scambiare qualche parola con un portavoce del colosso di Redmond, che ha raffreddato i bollenti spiriti dei giocatori ansiosi di abbandonare il sistema di multiplayer a pagamento: nonostante l’abbonamento annuale sia stato rimosso, Microsoft non ha alcuna intenzione di abbandonare Xbox Live Gold.

Al momento non abbiamo intenzione di interrompere Xbox Live Gold. Oggi è una parte importante dei giochi su Xbox e continuerà ad esserlo anche in futuro.

Non è neppure in previsione, come suggerivano altre voci, un cambiamento nella forma di riferimento di Xbox Live Gold, che quindi continuerà a chiamarsi così e a svolgere la sua attuale funzione anche su Xbox Series X:

Questo aggiornamento linguistico ha lo scopo di distinguere il servizio e l’abbonamento Xbox Live Gold a pagamento. Non sono state apportate modifiche all’esperienza del servizio o Xbox Live Gold.

Niente da fare, insomma: anche su next-gen, i giocatori dovranno usufruire dell’abbonamento Xbox Live Gold per poter giocare online. Cosa ne pensate?

Fonte

Hai Telegram? Clicca sull'icona per entrare nel canale


Abbiamo parlato di: |

Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.




Scrivi un commento