Assassin’s Creed: Ragnarok, reveal a febbraio 2020 insieme a PS5?

Di Andrea "Geo" Peroni
20 Novembre 2019

Del prossimo capitolo della serie Assassin’s Creed si parla da parecchio, già dai tempi del lancio di Odyssey quando un indizio neppure troppo celato sembrava collegare la serie alla civiltà vichinga.

Ubisoft, che già aveva preannunciato un anno di stop per la serie dopo il biennio di Origins e Odyssey che hanno risollevato il nome del franchise dopo alcuni anni difficili, non ha mai parlato apertamente del futuro della serie. È però plausibile pensare che il colosso francese, che ultimamente non se la sta passando bene a causa dei flop di The Division 2 e Ghost Recon: Breakpoint, punterà proprio sul suo franchise più conosciuto per l’autunno del 2020.

Un periodo che sarà molto importante, perché durante il periodo natalizio (novembre/dicembre) debutterà anche la nuova generazione di hardware di Sony e Microsoft, pronte a darsi nuovamente battaglia. La presentazione delle due nuove console avverrà il prossimo anno, e stando ad un rumor delle ultime ore, anche Ubisoft prenderà parte ad uno di questi eventi per parlare proprio del futuro di Assassin’s Creed.

Un ex giornalista di Game Informer ha infatti svelato su Reddit che il nuovo capitolo della serie dedicata alla millenaria lotta tra Assassini e Templari sarà annunciato e mostrato in occasione di un evento che Sony ha organizzato per il mese di febbraio, dedicato interamente a PlayStation 5.

In occasione di questo evento non ci saranno solamente software house della scuderia Sony, ma anche altri colossi come Ubisoft che, appunto, porterà Assassin’s Creed: Ragnarok, in attesa di mostrarlo forse in maniera più corposa all’E3 2020 per poi farlo uscire durante l’ultima parte dell’anno, come da tradizione per il franchise. Dall’indiscrezione, però, sono emerse anche particolari dettagli sulle meccaniche e l’ambientazione.

Assassin’s Creed: Ragnarok, che sarà lanciato anche sulle console di “vecchia” generazione, sarà ambientato nel IX secolo d.C. nel Nord Europa, durante il prosperare della civiltà vichinga. Jora sarà il nome del protagonista, che potremo scegliere noi se rendere uomo o donna (come avvenuto in Odyssey), e questi, che diventerà un Assassino nel corso della storia, potrà reclutare nuovi adepti da mandare in missione (un sistema simile a quello di AC Brotherhood). Pare inoltre, stando alla stessa indiscrezione, che sarà possibile non solo visitare il regno terreno, ma anche altri dei regni di Yggdrasil, come Asgard e Jotunheim.

Tutto questo rimane ovviamente un rumor, fini a quando non ci saranno conferme o smentite da parte dei diretti interessati. Cosa ne pensate?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.