In Call of Duty 2017 Sledgehammer punta ad animazioni realistiche

Di Mauro "Ryuk" Barone
6 Marzo 2017

Tante aspettative per Call of Duty 2017 da quando Activision ha annunciato che il nuovo capitolo della saga si giocherà “boots on the ground”. In base alla rotazione triennale quest’anno è il turno di Sledgehammer Games, che ha promesso di puntare molto in alto con le animazioni dei personaggi, con l’obiettivo di raggiungere il realismo. Prima di immergerci nella lettura dell’articolo vi invito a leggere il nostro speciale sul prossimo capitolo di Call of Duty, contenente approfondimenti su previsioni, possibilità e speranze.

Addentriamoci ora nel cuore del discorso riportando le parole pronunciate dagli sviluppatori di Sledgehammer Games:

Stiamo cercando un esperto nelle animazioni per regalarvi nuove animazioni cinematiche di qualità nettamente maggiore. Siamo intenzionati a creare il meglio del meglio per quanto riguarda le animazioni dei personaggi. A tal proposito, siamo in ricerca di qualcuno che sappia creare i movimenti umani più complessi, rendendoli il più realistici possibile. I candidati devono avere almeno un’esperienza di due anni nel campo delle creazioni di animazioni in videogiochi, ed una forte conoscenza dei movimenti umani tradizionali. 

Sledgehammer Games è seriamente intenzionata nel riportare in auge la saga di Call of Duty. Non sarà sicuramente un compito banale a causa dell’enorme calo registrato negli ultimi 4 anni. Noi amanti della saga non possiamo fare altro che essere fiduciosi del lavoro di SG e sperare in un futuro roseo per il franchise.

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.