Call of Duty: Mobile – Al via la Stagione 3, arriva una storica mappa di MW2

Di Andrea "Geo" Peroni
15 Gennaio 2020

È tempo di Stagione 3 per Call of Duty: Mobile, il free to play mobile di Activision e Tencent che ha fatto incetta di riconoscimenti per il suo devastante impatto sulla scena videoludica.

Non poteva essere altrimenti: nella sola prima settimana dal lancio, avvenuto l’1 ottobre 2019 su iOS e Android dopo un lungo periodo di beta, Call of Duty: Mobile ha totalizzato oltre 100 milioni di download, presentandosi con numeri mostruosi ai Game Awards 2019 che lo hanno infine premiato come il miglior gioco mobile dell’anno.

Come riportò ReutersCall of Duty Mobile ha detronizzato i numeri di alcuni grandi free to play attualmente in circolazione relativi alla loro prima settimana dal lancio. Fortnite, ad esempio, ha totalizzato 22.5 milioni di download in 7 giorni, mentre Apex Legends raggiunse i 25. PlayerUnknown’s Battleground, invece, che raggiunse una popolarità pressocché immediata al lancio, piazzò 26 milioni di copie. Da segnalare però che non è chiaro se i dati, in particolare quelli di PUBG e Fortnite, si riferiscano alle versioni mobile o a quelle per console e PC.

Non siamo qui però oggi per parlare del successo di Call of Duty: Mobile, bensì della nuova Stagione 3 che prenderà il via tra pochissime ore. Alle ore 4PM PT, vale a dire alle 01:00 ora italiana (questa notte, per inciso), COD Mobile si aggiornerà infatti al suo terzo evento stagionale, che porterà con sé un nuovo pass, nuove armi, ricompense e così via.

Non finisce qui, perché la Stagione 3 porterà su Call of Duty: Mobile una storica mappa multiplayer della serie Activision. Chi ha già dato uno sguardo al tweet sottostante di CharlieIntel, avrà già capito di quale mappa stiamo parlando: si tratta di Scrapyard, da Modern Warfare 2. Mappa dalle modeste dimensioni, Scrapyard è ambientata in un’area che funge da deposito per un aereo ormai dismesso, smantellato e che va a costituire i caratteristici corridoi nel bel mezzo della mappa. Per Scrapyard non si tratta della prima riproposizione: la location venne infatti riproposta anche in Call of Duty: Ghosts.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.