Cyberpunk 2077 – CD Prokect Red conferma i DLC gratis e l’arrivo del multiplayer

Di Andrea "Geo" Peroni
4 Settembre 2019

Tra i videogiochi più attesi del prossimo anno c’è ovviamente Cyberpunk 2077, il nuovo colossale GDR shooter in prima persona di CD Projekt Red.

I creatori della serie The Witcher hanno svelato oggi su Twitter alcuni nuovi interessanti dettagli sul loro prossimo progetto, annunciando in particolar modo le loro intenzioni riguardo il supporto post-lancio per il gioco.

Viene infatti annunciato ufficialmente, dopo essere stato rumoreggiato per molti mesi, un comparto multigiocatore per Cyberpunk 2077. Gli sviluppatori hanno infatti rivelato di essere al lavoro sullo sviluppo di una modalità multiplayer per il loro prossimo gioco, ma del quale non abbiamo molti dettagli. Inoltre, il multigiocatore non sarà disponibile già dal lancio del gioco, fissato per il 16 aprile 2020 su PS4, Xbox One e PC.

Al day one Cyberpunk 2077 vanterà infatti solamente la modalità single player, mentre il multigiocatore arriverà con un update gratuito in futuro. Oltre a questo, Cyberpunk 2077 avrà anche futuri DLC dedicati al single player, alcuni di essi gratuiti mentre altri molto probabilmente a pagamento. È probabile che CD Projekt Red abbia in mente qualcosa di speciale per i DLC a pagamento, considerando che le espansioni di The Witcher 3, in particolar modo Blood and Wine, sono considerate qualitativamente eccellenti e di pari livello allo splendore del gioco.

Cosa ne pensate di questi annunci? E soprattutto come verrà implementato il multiplayer in Cyberpunk 2077 secondo voi?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.