Final Fantasy VII Remake è stato rinviato ad aprile

Di Andrea "Geo" Peroni
14 Gennaio 2020

Square-Enix ha annunciato oggi il rinvio ufficiale di Final Fantasy VII Remake, inizialmente atteso per il 3 marzo su PlayStation 4 e che arriverà invece il 10 aprile. Il team di sviluppo ha infatti bisogno di più tempo per perfezionare il videogioco, e il colosso giapponese ha optato per la drastica scelta.

Ed ecco un messaggio da parte del team di sviluppo:

Sappiamo che non vedete l’ora che esca FINAL FANTASY VII REMAKE e che state aspettando pazientemente di divertirvi con il gioco su cui stiamo lavorando. Per assicurarci di pubblicare il titolo che abbiamo in mente con la qualità che i nostri fan si meritano, abbiamo deciso di spostare la data d’uscita al 10 aprile 2020.  

Abbiamo preso questa difficile decisione per avere qualche settimana in più per perfezionare il gioco e potervi offrire la miglior esperienza possibile. Da parte di tutto il team, voglio scusarmi, perché significa che dovrete aspettare un po’ più a lungo per il gioco.

Grazie per la pazienza e il vostro immancabile sostegno.” – Yoshinori Kitase, produttore di FINAL FANTASY VII REMAKE.

FINAL FANTASY VII REMAKE sarà disponibile per PlayStation 4 dal 10 aprile 2020.

Offerta
Final Fantasy VII Remake - Sephiroth Dynamic Theme [Esclusiva Amazon.It] - Day-One Limited - PlayStation 4
  • Final fantasy VII remake narra la storia di un mondo caduto sotto il controllo della compagnia elettrica Shinra
  • Una reinterpretazione contemporanea della storia che esplora il suo mondo e i suoi personaggi



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.