[Leak] Trapelano in rete le prime immagini del presunto GTA 6

Di Andrea "Geo" Peroni
12 Settembre 2019

Quanto segue deve essere necessariamente preso con le pinze, in quanto parliamo di un leak da parte di un utente anonimo non confermato dai diretti interessati, ma potremmo davvero essere di fronte alle prime immagini di uno dei giochi più attesi degli ultimi anni.

Non sappiamo, di preciso, a cosa stia lavorando Rockstar Games, ma del resto la software house rimane sempre molto riservata in fatto di progetti a lungo termine. Dopo GTA V, sono passati 3 anni prima di avere le prime informazioni su Red Dead Redemption II, uscito poi lo scorso autunno.

Secondo i rumor più quotati, Rockstar starebbe portando avanti due grandi progetti in contemporanea. Il primo sarebbe Bully II, sequel dell’action open world con protagonista un giovane bullo intenzionato a farsi rispettare all’interno dell’istituto nel quale si trova. Il secondo, naturalmente, sarebbe Grand Theft Auto VI, ma di entrambi i giochi Rockstar non ha mai apertamente parlato.

Eppure, nelle ultime ore è scoppiato il finimondo su Reddit, perché un misterioso account rimosso poi poco dopo, ha fatto trapelare quelle che sarebbero le prime immagini di GTA 6 che ne attesterebbero l’esistenza.

Gli utenti di Reddit si sono naturalmente divisi tra chi crede che queste immagini siano reali, e questo spiegherebbe la rimozione così frettolosa di foto e account, e chi invece ritiene il tutto un grande fake, che mostrerebbe chissà cos’altro ma non GTA 6.

Nelle immagini molto sfocate, che potete vedere qui sotto, possiamo osservare un aerero su una pista di atterraggio, quello che dovrebbe essere il protagonista visto da dietro (e in lontananza alcuni edifici con luci rosa, che non ci fanno venire in mente altro se non la maestosa Vice City che vorremmo vedere un giorno sulla next gen), e infine un’auto sotto la pioggia.

Cosa ne pensate di questi scatti? Potrebbero essere veri e riferirsi quindi a GTA 6, o sono sicuramente fake?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.