Modern Warfare, leak di mappa e info della Battle Royale!

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Novembre 2019

Nonostante le smentite di Infinity Ward sullo sviluppo di una modalità Battle Royale per Call of Duty: Modern Warfare anche a seguito di indizi sotto la luce del sole, emerge oggi un corposo leak di informazioni che farà sicuramente parlare molto.

Analizzando i file di gioco di Modern Warfare, i dataminer sono infatti riusciti a scovare una quantità impressionante di informazioni sulla modalità Battle Royale, a dimostrazione del fatto che la software house ci sta in effetti già lavorando e che questa potrebbe vedere la luce nella primavera del 2020 come emerso in passato.

Un lunghissimo post su Reddit, che vi lasciamo nel link in calce all’articolo, ha diffuso tutti i numerosi dettagli della modalità ancora non presente in Modern Warfare, ma che non lasciano spazio a molte interpretazioni: la Battle Royale si farà, e Infinity Ward ha già pianificato molte cose a partire dalla mappa di gioco, che potete vedere di seguito.

Si tratta di una mappa di gioco che, come già avvenuto per Blackout di Black Ops 4 e con la BR di Call of Duty: Mobile, si ispira alle ambientazioni del gioco e della serie per creare un vastissimo campo di battaglia, che supporterà addirittura fino a 200 giocatori (la Battle Royale di Treyarch, ad esempio, aveva un massimo di 100 giocatori).

Le ambientazioni che saranno presenti nella Battle Royale saranno:

  • Airfield
  • Boneyard
  • Dam
  • Downtown
  • Gulag
  • Hospital
  • Layover
  • Lumber
  • Overgrown
  • Port
  • Quarry
  • Storage Town
  • Supercenter
  • Trainyard
  • TV Station

Non finisce assolutamente qui il leak, perché oltre alla mappa di gioco sono state trovate informazioni relative alle modalità di gioco, alle caratteristiche e ad alcune meccaniche del gameplay, come la presenza di Tokens per il respawn dei compagni di gioco andati a terra. A tal proposito, il respawn avrà una meccanica molto particolare: uno dei vostri compagni porterà il Token ad un’ambulanza, e a quel punto entrerete in una partita 1v1 su Gulag (forse una piccola mappa simile a quelle di Scontro) che dovrete superare per poter tornare in gioco. Una volta respawnati, sarà possibile inoltre recuperare il proprio loadout presso un’apposita stazione.

La Battle Royale supporterà come detto fino a 200 giocatori, e potrà essere giocata in singolo, in coppia o in team da 4 giocatori. Gli oggetti del loot avranno le classiche colorazioni a cui siamo abituati, che cambiano a seconda della rarità: bianco, verde, blu, viola, giallo, e saranno naturalmente presi dal comparto multigiocatore. Si parla inoltre della presenza delle Killstreak che utilizziamo nel multiplayer, anche se non è ancora chiaro se e come saranno implementate tutte nella Battle Royale. Tra quelle che però saranno sicuramente presenti, a quanto pare, ci sono UAV e la tuta Juggernaut.

Torneranno i drop casuali in giro per la mappa di casse contenenti oggetti più o meno preziosi, così come le armature organizzate in due varianti: l’Elmetto e la Corazza, che a loro volta avranno 3 livelli di efficacia. Così come in Blackout, inoltre, i file di gioco segnalano la presenza dei perk da lootare e utilizzare nella Battle Royale, come Sciacallo, Fantasma e così via. Si fa inoltre riferimento, sempre attraverso il codice del gioco, alla presenza di un defibrillatore portatile, anche se è presto per ipotizzare un piccolo sistema di classi dei personaggi come avviene in COD: Mobile.

Se siete a caccia di ulteriori informazioni, nel seguente link trovate pane per i vostri denti. Cosa ne pensate? La Battle Royale di Modern Warfare è un’ipotesi sempre più certa, a questo punto, anche se ancora non sappiamo quando potremo averla tra le mani.

Reddit



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.