Red Dead Online Beta – Rockstar diffonde i dettagli dei prossimi update

red dead online
Di Andrea "Geo" Peroni
20 Marzo 2019

Nonostante Red Dead Online non stia per il moment dando i frutti sperati, Rockstar Games non ha intenzione di fermarsi, ed ecco che oggi, tramite il suo sito ufficiale, ha diffuso i dettagli sui prossimi update per il multiplayer di Red Dead Redemption 2.

Vi lasciamo di seguito il comunicato integrale, che offre una panoramica su cosa ci aspetta nelle prossime settimane su Red Dead Online (che ricordiamo essere ancora in fase Beta).

Ogni settimana che passa aggiungiamo nuovi contenuti alla beta di Red Dead Online e nelle prossime quattro settimane arriveranno nuove Rese dei conti e gare, in aggiunta al nuovo evento Free Roam che è stato pubblicato oggi. Oltre a implementare i feedback dei giocatori e a risolvere i problemi, la beta di Red Dead Online ci ha permesso di posare le basi per gli aspetti più avanzati di Red Dead Online che dovranno ancora arrivare. La nostra esperienza nel costruire altri mondi online ci ha aiutato a creare delle fondamenta più forti per gli spazi aperti di Red Dead Online, ma il mondo di Red Dead Online si evolverà in una direzione unica. Faremo in modo che il giocatore abbia una maggiore libertà nel personalizzare il suo stile di gioco e che possa immergersi nel mondo di gioco e immedesimarsi ancora di più col proprio personaggio e nella vita da cowboy, fuorilegge e pistoleri nell’America del 19° secolo.

Il prossimo aggiornamento completo arriverà in primavera e porterà tantissime novità e miglioramenti, tra cui:

Il sistema di Ostilità
Il sistema di Ostilità è un’ulteriore evoluzione delle misure già adottate in questo campo e aggiunte a febbraio, con funzionalità più intelligenti e reattive in grado di garantire al giocatore un’immersione nel mondo di gioco tramite gli scontri tra giocatori. Ad esempio, i giocatori a cui è stato inflitto un danno da un giocatore avversario, potranno difendersi senza incorrere in un aumento della taglia o dell’Ostilità. Precedentemente, l’attaccante e il suo bersaglio venivano marcati entrambi come nemici; ora, il giocatore che infligge il danno sarà immediatamente marcato come nemico del giocatore attaccato. I giocatori non accumuleranno un aumento dell’Ostilità in caso di uccisione del giocatore marchiato come nemico.

Un aumento dell’Ostilità non si verificherà in situazioni quali gli eventi Free Roam, le missioni Free Roam, le Rese dei conti e le Gare. Gli scontri tra giocatori nelle missioni Free Roam non porteranno a un aumento dell’Ostilità, ma attaccare altri giocatori non coinvolti nell’attività farà sì che il livello di Ostilità aumenti.

Il sistema di Ostilità ha anche molte altre caratteristiche, che aiuteranno a bilanciare l’esperienza per tutti gli stili di gioco.

Stile di gioco offensivo e difensivo
Alcuni giocatori vogliono semplicemente immergersi nel mondo di gioco, andare a cavallo, a caccia e a pesca in santa pace. Vogliamo che questi possano godersi l’esperienza come preferiscono, rimanendo comunque al fianco degli altri giocatori. Lo stile di gioco offensivo somiglia al Free Roam come già lo conosciamo, mentre lostile di gioco difensivo è una versione avanzata della Modalità passiva, progettata per poter vivere Red Dead Online più tranquillamente. Ai giocatori verrà fornita una flessibilità maggiore riguardo al modo in cui vogliono interagire col mondo, riducendo allo stesso tempo le ostilità con gli altri giocatori.

La scelta dello stile di gioco difensivo permetterà un approccio meno conflittuale: i giocatori che utilizzano lo stile di gioco difensivo non potranno essere presi al lazo da altri giocatori. Tuttavia, se un giocatore che ha scelto lo stile di gioco difensivo prende al lazo un altro giocatore, verrà rimosso dall’opzione difensiva e riceverà un notevole aumento del livello di Ostilità. Scegliendo lo stile di gioco difensivo, i giocatori perderanno l’abilità di agganciarne altri, ma in compenso non potranno essere agganciati a loro volta.

I giocatori che scelgono lo stile di gioco difensivo potranno utilizzare la mira manuale e potranno essere presi come bersaglio in mira manuale a loro volta, e non potranno né ricevere, né infliggere danni gravi: infatti, se un giocatore che ha scelto lo stile di gioco difensivo riceve un colpo alla testa, sopravvivrà e potrà difendersi approfittando del sistema di Ostilità o fuggendo, rimanendo comunque in opzione difensiva. Altri aggiustamenti saranno legati allo stile di gioco difensivo, tutti costruiti per lavorare fluidamente con il sistema di Ostilità e quello delle taglie e tenere i giocatori legati al mondo di gioco.

Tra le altre novità troveremo:

·         Più missioni “La terra delle opportunità: continua a seguire la ricerca di vendetta di Jessica LeClerk ed esplora le missioni Pistolero o Fuorilegge.

·         Nuovi tipi di missioni Free Roam e nuovi personaggi da cui riceverle: Red Dead Online è ambientato qualche anno prima degli eventi della Storia, quindi preparati a incontrare facce nuove, ma anche alcune già conosciute, durante il tuo viaggio nella frontiera.

·         Introduzione degli eventi dinamici: respingi imboscate, intraprendi missioni di salvataggio, proteggi le persone in difficoltà e tanto altro durante il tuo viaggio nel mondo di gioco.

Inoltre, ci saranno anche aggiornamenti al sistema di creazione dei personaggi, una nuova struttura per le Sfide giornaliere che eliminerà le ostilità nel Free Roam e introdurrà ricompense migliori per le serie di sfide, il ritorno di un’altra arma classica dal primo Red Dead Redemption, il Revolver LeMat, e tanto altro.

Nei prossimi mesi, continueremo ad aggiungere nuovi contenuti che permetteranno ai giocatori di immergersi nel mondo di Red Dead Online in modi del tutto nuovi mentre scelgono come vivere la loro vita nella frontiera americana.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.