[Rumor] CTR Nitro Fueled avrà alcuni tracciati da Crash Tag Team Racing

Di Andrea "Geo" Peroni
16 Maggio 2019

[AGGIORNAMENTO] Il canale YouTube WhatCulture Gaming ha fatto chiarezza sull’accaduto, e ha confermato che si tratta di un errore dovuto ad un fraintendimento: Crash Team Racing: Nitro Fueled non avrà tracciati da Crash Tag Team Racing, ma altri tipi di contenuti.

[NEWS ORIGINALE] Una nuova indiscrezione dall’America rivela quelli che potrebbero essere contenuti ancora non annunciati per CTR Nitro Fueled, il remake dell’amatissimo racing arcade Crash Team Racing del 1999.

Il canale YouTube WhatCulture Gaming, nel suo ultimo video dedicato a CTR Nitro Fueled, ha discusso dei contenuti che saranno presenti nel gioco. Non si parla quindi solo delle decalcomanie, dei nuovi kart e delle numerose skin per i personaggi, che ci sono state presentate insieme a molti altri oggetti per la customizzazione nell’ultimo trailer, ma anche di piste di altri titoli.

CTR Nitro Fueled non sarà infatti solo un omaggio dell’originale Crash Team Racing, ma avrà anche corridori e (alcune) piste dal suo successore, Crash Nitro Kart.

Sembra però che non finisca qui la mole di contenuti che gli sviluppatori di Beenox hanno recuperato dai vecchi titoli. Nell’ultimo trailer, che trovate qui, abbiamo visto alcuni elementi, come la skin di N. Gin con il tutù, che sono originali di Crash Tag Team Racing, il videogioco sviluppato da Radical Entertainment uscito nel 2005 che fondeva un titolo dall’anima racing con un platform proponendo qualcosa di particolarmente differente dagli altri giochi di corse dedicati a Crash Bandicoot. La particolarità delle gare era inoltre quella di poter fondere due vetture per crearne una più grande e armata.

In CTR Nitro Fueled questa feature, al 99.99%, non ci sarà (peraltro i tracciati di CNK sono stati rivisti per escludere la meccanica delle ruote gravitazionali, in modo da mantenere il tutto in linea con il gameplay originale del primo capitolo), ma pare che Beenox abbia inserito altro da CTTR oltre alle skin. Nel video che vedete qui sotto, WhatCulture Gaming parla infatti delle nuove piste rispetto all’originale CTR, che arrivano da Crash Nitro Kart e proprio da Crash Tag Team Racing.

Perché è ancora un rumor? Semplicemente perché Beenox e Activision non si sono ancora espresse in merito, ma la possibilità che anche CTTR venga “omaggiato” nel remake che uscirà il 21 giugno su PS4, Xbox One e Switch è molto alta. Insomma, potremmo ritrovarci di fronte ad un titolo con tantissimi contenuti extra.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.